News

Published on marzo 25th, 2012 | by Giuliana Cernuschi

0

Incassi incredibili nel weekend per “Hunger Games”

Tratto dal romanzo cult della scrittrice americana Suzanne Collins, “Hunger Games” è l’inizio di una trilogia di romanzi, che verranno tradotti in quattro film nei prossimi anni. La storia è ambientata in un futuro distopico, nella terra di Panem, dove un tempo sorgevano gli Stati Uniti. Lì un regime totalitario obbliga due adolescenti per ogni stato a lui assoggettato (per un totale di 24 ragazzi, 12 maschi e 12 femmine) a partecipare ad una sorta di crudele reality show, dove questi sono costretti a sfidarsi all’ultimo sangue. Protagonista è Katniss Everdeen che si offre volontaria per sostituire la sorella minore, prescelta per prendere parte alla trasmissione. Accanto a lei “giocherà” l’amico Peeta Mellark, segretamente innamorato di lei. Soltanto uno di tutti i ragazzi, però, potrà sopravvivere…

Uscito solo venerdì 23 marzo negli Stati Uniti, questo nuovo film fantascientifico del regista Gary Ross sta raggiungendo incassi da urlo! La Lionsgate ha annunciato che solo venerdì la trasposizione cinematografica ha incassato ben 68.2 milioni di dollari (mentre se ne stimavano 66), di cui quasi 20 milioni nelle anteprime di mezzanotte. E’ il quinto miglior giorno d’apertura della storia negli USA, dopo l’ultimo film di “Harry Potter” e tre film della saga di “Twilight”, e il quinto maggiore incasso di sempre in un’unica giornata. Gli analisti stimavano proprio venerdì che si sarebbe arrivati a chiudere il weekend con una cifra compresa tra i 138 e i 142 milioni di dollari, battendo sia “New Moon” che “Breaking Dawn – Parte 1″e diventando anche il maggiore incasso in un weekend di marzo. Ma più passano le ore, e più le previsioni crescono! Oggi, infatti, la cifra che si cita è quella dei 150 milioni di dollari, veramente impressionante. Dopo i 68.2 milioni di dollari di venerdì e i 50 milioni di dollari di ieri, si pensa che oggi il film non calerà particolarmente, anche grazie al CinemaScore “A”, ai passaparola e ai trailer accattivanti.

"Huger Games"

The Hunger Games

Con una tale cifra la pellicola della Lionsgate sfiorerà il record del “Cavaliere Oscuro”, che addirittura nel 2008 incassò più di un miliardo di dollari in tutto il mondo, e supererà anche la saga romantico-sentimantale di “Twilight”. Per il resto, si pensa che questo weekend gli incassi americani vedranno un incremento del 60% rispetto all’anno scorso: scenderà al secondo posto “21 Jump Street”, con quasi 70 milioni di dollari in dieci giorni; al terzo posto si posiziona “Lorax“, con 176 milioni  complessivi; quarto per “John Carter”, che supera i 60 milioni; e infine quinto posto per “Project X”, con 51 milioni complessivi.

Tags: , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi