La banda dei babbi Natale" al botteghino italiano, riuscendo a..." />

"La banda dei babbi Natale" in testa al box office Italia | CineZapping





Box Office

Published on Gennaio 3rd, 2011 | by sally

0

“La banda dei babbi Natale” in testa al box office Italia

Va ancora benissimo “La banda dei babbi Natale” al botteghino italiano, riuscendo a spodestare addirittura il cinepanettone con Christian De Sica e soci, “Natale in Sudafrica“, di cui vi abbiamo già presentato la recensione.

La banda dei babbi natale

Aldo, Giovanni e Giacomo incassano 4.305.642 €, realizzando così un totale di 16.667.332 € dopo tre settimane in sala, senza riuscire a superare per pochissimo l’incasso totale di “Natale in Sudafrica“. Belen Rodriguez e tutta la compagnia hanno portato a casa 2.977.958 € questo weekend, per un totale di 16.731.240€. Rimane stabile al terzo posto “The Tourist“, con un incasso di 1.948.641 €. Nonostante il flop, il film riesce a lasciarsi alle spalle “Tron: Legacy“, che non ottiene il successo sperato ed esordisce in quarta posizione con 1.695.748 €. “Le cronache di Narnia – Il viaggio del veliero” non si smuove dalla quinta posizione, nel fine settimana incassa 1.667.889 €, raggiungendo 7.852.124 € in totale. Sono 1.170.985 € quelli incassati questo fine settimana da “Megamind“, film della Dreamworks in discesa in sesta posizione. Alla settima troviamo “Le avventure di Sammy – Il passaggio segreto“, stabile con 909.733 €, mentre rimane sempre alle ultime posizioni “La bellezza del somaro” di Sergio Castellitto, con un incasso di 684.864  €, per un totale di 2.556.155 €. Alla nona posizione c’è “Un altro mondo” con 623.723  € guadagnati, mentre chiude la top ten “Rapunzel – L’intreccio della torre” con 420.292 €. Il prossimo fine settimana sono previste solamente tre uscite: arriva il paranormale “Hereafter” di Clint Eastwood, insieme a “Tamara Drewe” e “Che bella giornata“, la nuova commedia con Checco Zalone. Quest’ultimo riuscirà a spodestare il trio comico dal podio?

Tags: , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑