Curiosità no image

Published on Luglio 12th, 2010 | by sally

0

L’agente di Edward Norton risponde a Kevin Feige

Ancora una volta è Hitfix ad avere l’esclusiva per quanto riguarda la piccola discussione in corso sull’assenza di Edward Norton nel cast de “I Vendicatori“.

Ieri Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios, rendeva noto che ci sarà un altro attore a sostituire Norton, del quale ancora non si ha un’identità ma che verrà svelato presto, anche perchè a breve si terrà il Comic-Con di San Diego e all’interno della rassegna la Marvel ha un ruolo piuttosto rilevante. Gli Studios dovranno presentare i prossimi progetti cinematografici e tra questi rientra ovviamente anche “I Vendicatori”.

A rispondere alla dichiarazione di Feige, che ha suscitato sicuramente delusione nei fan, è Brian Swardstrom, agente di Edward Norton, che sostiene:

La dichiarazione offensiva di Kevin Feige della Marvel è un tentativo inappropriato di presentare il nostro cliente sotto una cattiva luce.

Ecco com’è andata: due mesi fa Kevin mi ha chiamato per dirmi che avrebbe rivoluto Edward per riprendere il ruolo di Bruce Banner ne “I Vendicatori”. Aveva già immaginato di presentare Edward sul palco con gli altri membri del cast al ComicCon, per rendere quest’occasione il vero evento della convention.

Quando ho detto che Edward era assolutamente d’accordo con l’idea, Kevin era davvero entusiasta e ci siamo messi d’accordo affinchè Edward incontrasse Joss Whedon per discutere del progetto. Edward e Whedon hanno avuto un buon colloquio (confermato a me dallo stesso Feige), durante il quale Edward ha dichiarato il suo entusiasmo nel vedersi parte dell’intero cast.

Successivamente la Marvel ha fatto lui un’offerta finanziaria per essere nei film e sono partiti i negoziati da entrambe le parti, in buona fede.

Mercoledì scorso, dopo settimane di trattative andate avanti civilmente e senza problemi, ma prima di concludere il contratto, un rappresentante ha chiamato per dirci che  avevano scelto un’altra direzione per la parte nel film. A noi è sembrata una decisione di tipo finanziario, ma in ogni caso è stata una loro scelta e noi l’abbiamo accettata senza risentimenti.

Sappiamo che molti fan hanno protestato per questa decisione, ma questo non basta a giustificare i commenti accusatori di Feige. Contrariamente a quanto dichiarato da Feige, Edward non vedeva l’ora di poter lavorare con Joss e gli altri membri del cast de “I Vendicatori”, molti dei quali sono suoi amici anche al di là del set. La dichiarazione di Feige non è professionale, è ingenerosa e chiaramente diffamatoria. Il talento di Norton, la sua etica ed integrità professionale, meritano più rispetto, così come anche i fan della Marvel.

Attualmente manca una dichiarazione diretta di Edward Norton che però, molto probabilmente, non tarderà ad arrivare. Questa volta la scia di delusione lasciata dalla Marvel potrebbe compromettere la sua immagine e perchè no, anche il film stesso.

Tags: , , , , ,


About the Author

Avatar of sally



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑