News

Published on agosto 20th, 2013 | by Elide Messineo

0

Lee Thompson Young morto suicida

L’attore Lee Thompson Young è stato trovato morto nella sua abitazione di Los Angeles, ferito da un colpo di arma da fuoco, si pensa al suicidio.

Aveva solamente 29 anni ed una carriera ricca di lavori in tv e nel mondo del cinema, adesso la polizia di Los Angeles sta indagando sulla morte improvvisa dell’attore che, secondo le prime ipotesi, si sarebbe tolto la vita. Lee Thompson Young non si era recato sul set e dopo una segnalazione della troupe di “Rizzoli & Isles” che non riusciva a contattarlo, il suo padrone di casa si è recato nell’abitazione, scoprendo il corpo ormai privo di vita di Lee.

Lee Thompson Young | © Peter Kramer / Getty Images

Lee Thompson Young | © Peter Kramer / Getty Images

Il publicist dell’attore ha confermato la notizia della sua morte improvvisa:

Con grande tristezza vi confermo che Lee si è tolto la vita questa mattina. Lee era molto di più di un attore brillante, aveva un’anima meravigliosa e gentile. Ci mancherà tantissimo.

A commentare l’accaduto è stato anche il produttore esecutivo della serie tv “Rizzoli & Isles“, che ha dichiarato:

Siamo tutti distrutti dalla notizia, abbiamo il cuore spezzato per la perdita di questo bravo ragazzo, così dolce, intelligente e gentile. Era davvero un membro della nostra famiglia e sarà ricordato da tutti coloro che lo hanno amato e lo hanno conosciuto dentro e fuori dallo schermo per il suo carattere solare, la sua energia sempre positiva e la sua inconfondibile grazia. Mandiamo le nostre sentite condoglianze alla sua famiglia, ai suoi amici e, soprattutto, alla sua amata madre.

Lee Thompson Young ha debuttato nel mondo dello spettacolo come giovane star della Disney ne “Il famoso Jett Jackson” e poi in “Johnny Tsunami – Un surfista sulla neve”; ha preso parte a numerose serie tv, tra cui “Scrubs”, “Smallville” e “Lincoln Heights”, sul grande schermo invece lo abbiamo visto nel film “Le colline hanno gli occhi 2”, “Una parola per un sogno” e “Bastard”, cortometraggio diretto da Kirsten Dunst nel 2010.

 

Tags: ,


About the Author



Commenta il post

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi