News no image

Published on Luglio 8th, 2010 | by sally

0

LEGO: Phil Lord svela i primi dettagli sul film

Qualche giorno fa avevamo annunciato l’uscita di un film interamente basato sui LEGO, i celebri mattoncini-giocattolo, sui quali Phil Lord e Chris Miller svilupperanno un vero e proprio film per la Warner Bros.

I registi di “Piovono Polpette” hanno parlato del loro nuovo progetto a Collider, svelando qualche dettaglio in più. Phil Lord ha dichiarato di avere in mente il progetto da tempo, aggiungendo: Abbiamo proposto ripetutamente la cosa al produttore Dan Lin, con idee diverse, e nel giro di qualche mese abbiamo trovato qualcosa che andava bene a tutti noi e che pensavamo fosse veramente eccitante.

Abbiamo scritto un trattamento completamente folle lungo 40 pagine, ricchissimo di immagini e previsualizzazioni, e tutti quelli che lo hanno letto sono impazziti. E negli ultimi quattro mesi abbiamo fatto di tutto per ottenere un accordo – continua il regista.

Intanto sia Lord che Miller sono impegnati in “21 Jump Street“, le cui riprese avranno inizio dall’anno prossimo, ma al contempo i due si dedicano a questo nuovo progetto che sembra farsi sempre più interessante, ed hanno già realizzato qualche immagine.

In più sia la Warner che la LEGO hanno lasciato fare liberamente ai due creativi, come spiega Phil Lord:

Siamo fortunati perché ci hanno dato tantissima libertà creativa, sia la LEGO che la Warner Bros. Ci hanno chiesto di fare quello che abbiamo fatto con Piovono Polpette: creare qualcosa di nuovo, con idee creative, utilizzando qualcosa che la gente conosceva. Sono stati molto incoraggianti. Il brand della LEGO, poi, ha gli stessi valori che volevamo trasmettere nel nostro film, quindi è stato semplice. Non è che loro volessero fare qualcosa che avesse una qualità diversa. Volevano qualcosa che piacesse ai bambini, ma anche alle famiglie e agli adulti, e alle persone qualsiasi che amano andare al cinema. Sanno benissimo che questo film, e il loro prodotto, è più di una semplice speculazione finanziaria. Non gli serve un film che faccia soldi. Possono permettersi di prendersela comoda e fare bene il film, e questo ha reso tutti noi molto entusiasti.

Dal vietato ai minori di “21 Jump Street” si passa con abilità ad un film per bambini e famiglie, i registi saltano da un genere all’altro e si dicono anche contenti di farlo, anche se ancora non sanno quale sarà la tecnica utilizzata per realizzare “LEGO”:

Non ne ho idea esattamente, ma direi che la maggior parte del film si svolgerà in un ambiente totalmente LEGO e totalmente immersivo. Quindi ci saranno degli omini, e abbiamo pensato a dei personaggi divertentissimi e a una storia basata su di loro, su questi omini LEGO. Sarà ambientato in un universo fatto totalmente di LEGO: se ci sarà dell’acqua, delle nuvole o una grande esplosione, sarà fatto tutto di LEGO animato. Il nostro obiettivo è far sì che sembri uno stop-motion di altissimo livello. Come se Michael Bay avesse rapito Henry Selick per fare un film per lui!

Di materiale ce n’è in gran quantità, la LEGO offre diversi spunti e una variante vastissima di ambientazioni che i due cercheranno di mettere insieme per creare un mondo fantastico che possa rendere il film migliore, la creatività sarà lo strumento principale in questo caso.

In attesa di ulteriori notizie e magari di qualche prima immagine, cosa pensate di questa nuova idea?

Tags: , , , , , , ,


About the Author

Avatar of sally



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑