Video

Published on ottobre 30th, 2014 | by sally

0

Ma tu di che segno 6? dall’11 dicembre al cinema

Potete tirare un sospiro di sollievo, perché anche quest’anno vi beccherete il cinepanettone di Neri Parenti con un’ammucchiata di comici da fare impallidire: “Ma tu di che segno 6?” arriverà nelle sale l’11 dicembre.

Il cast conta le due “iene” Pio & Amedeo insieme a Massimo Boldi, Ricky Memphis, Gigi Proietti, Vincenzo Salemme, Angelo Pintus, Paolo Fox, Vanessa Hessler e Mariana Rodriguez.

Gigi Proietti sarà l’avvocato Giuliano De Marchis che in seguito ad un incidente stradale soffre di amnesia e ne combina di tutti i colori. Torna in sala anche Massimo Boldi nei panni di Carlo Rabagliati, cavaliere e tipografo di successo che deve affrontare un viaggio da Milano a Roma. Come si evince dal titolo, la commedia è improntata sull’influenza degli astri nelle vite dei personaggi.

Pio & Amedeo hanno realizzato un’intervista doppia in perfetto stile “Le Iene” con Gigi Proietti e Massimo Boldi:

E poi non potete perdere “l’auto-intervista” che si sono fatti Pio & Amedeo per promuovere il film e raccontare i personaggi che interpretano.

Neri Parenti è considerato uno dei re della commedia all’italiana, nel corso degli anni ne ha sfornate tantissime a partire da “John Travolto… da un insolito destino”, che risale al 1979. Sono suoi anche “Fantozzi contro tutti”, “Fracchia la belva umana” e tutti i film su Fantozzi con Paolo Villaggio, “Le comiche” e moltissimi cinepanettoni da “Vacanze di Natale ’95” passando per “Natale a New York”, “Natale a Rio” e “Natale a Beverly Hills”. E’ stato lui a rendere celebre l’accoppiata (ormai scoppiata) composta da Massimo Boldi e Cristian De Sica, negli ultimi anni ha diretto “Colpi di fulmine” e “Colpi di fortuna”. Il genere ormai è conosciuto e anche piuttosto prevedibile ma sotto le feste funziona sempre, a Natale si è tutti più buoni e tutti hanno anche più voglia di leggerezza, di risate. La commedia di Neri Parenti è diventata una vera e propria garanzia.

 

Tags: , , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑