News

Published on agosto 3rd, 2012 | by Marco Valerio

0

Anche Matthew McConaughey nel nuovo film di Scorsese

Pare proprio che la carriera di Matthew McConaughey abbia preso definitivamente il volo dopo il grande successo di “Killer Joe” di William Friedkin.

È notizia di oggi che Matthew McConaughey si unirà al cast, sempre più stellare, di “The Wolf of Wall Street”, nuovo film di Martin Scorsese.

“The Wolf of Wall Street” sarà, infatti, interpretato da Leonardo Di Caprio (alla quinta collaborazione con Scorsese), Jonah Hill, il premio Oscar Jean Dujardin, Kyle Chandler, Rob Reiner, Margot Robbie, Jon Bernthal, P.J. Byrne e Jon Favreau.

In “The Wolf of Wall Street” Matthew McConaughey avrà il ruolo di Mark Hanna, mentore del protagonista Jordan Belfort, interpretato da Leonardo Di Caprio, uno dei broker di maggior successo durante gli anni ottanta.

Belfort tra gli anni ottanta e novanta, dopo essere stato assunto come telefonista da una società di brokeraggio, resta contagiato dalla stessa ambizione che muove i giovani agenti di borsa di Wall Street. Nel giro di pochi anni l’abilissimo e scaltro Belfort arriva a fondare una sua società, la Stratton Oakmont, dove il denaro si moltiplica senza controllo e gli permette di vivere un’esistenza di lusso sfrenato ed eccessi.

La sceneggiatura di “The Wolf of Wall Street” è tratta dall’autobiografia best seller dello stesso Belfort ed è stata adattata da Terence Winter, che ne ha curato la sceneggiatura. Winter ha vinto un Emmy per la sceneggiatura della serie televisiva “I Soprano” ed è uno degli scrittori di punta del serial “Boardwalk Empire”, serie televisiva prodotta dallo stesso Scorsese.

Matthew McConaughey in un’immagine di The Paperboy di Lee Daniels

Come detto, questo è stato decisamente l’anno di Matthew McConaughey. Prima il plauso internazionale per il ruolo del detective assassino a tempo perso in “Killer Joe”, poi il passaggio all’ultimo Festival di Cannes con ben due film in concorso: “The Paperboy” di Lee Daniels, in cui interpretava un giornalista omosessuale, e “Mud” di Jeff Nichols, nei panni dell’eponimo protagonista, un fuggitivo romantico in cerca di riscatto.

Altro grande successo è arrivato con “Magic Mike” di Steven Soderbergh, film rivelazione dell’estate americana, dove Matthew McConaughey interpreta il ruolo del capo degli spogliarellisti e mentore del protagonista Channing Tatum.

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi