News

Published on febbraio 28th, 2011 | by sally

0

Oscar 2011: trionfa “Il discorso del Re”, ecco tutti i vincitori!

Finalmente sappiamo chi sono stati i vincitori degli Oscar 2011, i premi più ambiti del mondo del cinema. Non ci soffermeremo sulle critiche nei confronti di presentatori, ospiti, gestione, intrattenimento eccetera, ma sui vincitori della statuetta d’oro. Come già previsto da svariati mesi, “Il discorso del Re” ha portato a casa diverse statuette. Ma siamo sicuri che il film fosse così bello da sbaragliare completamente una concorrenza abbastanza spietata? Evidentemente secondo l’Academy sì, e quindi “The King’s Speech” si porta a casa il premio come miglior film, miglior attore protagonista, miglior regia, miglior sceneggiatura originale, e non è poco, mentre i fratelli Coen se ne vanno a bocca asciutta.

"Il discorso del re"

Sempre secondo le previsioni, l’attrice del momento, Natalie Portman, si è aggiudicata il premio come miglior attrice. Merito anche dei difficili passi di danza che ha dovuto imparare in poco tempo, anche in questo caso la vittoria era annunciata. Così come lo era quella di “Toy Story 3” come miglior film d’animazione, premiato anche come miglior canzone, il premio è andato a Randy Newman. Un po’ più deludenti i risultati per l’acclamato “The Social Network“: niente premio per David Fincher alla regia; Angus Wall e Kirk Baxter vincono per il miglior montaggio,  e per la migliore colonna sonora, curata da Trent Reznor e Atticus Ross. “The Social Network” è premiato anche come miglior sceneggiatura non originale (Aaron Sorkin), i premi non sono pochi, ma forse è la “distribuzione” a deludere un po’. Anche “Inception” porta a casa qualche statuetta: miglior fotografia, miglior sonoro, miglior montaggio sonoro, migliori effetti speciali. Christopher Nolan è da reputarsi soddisfatto oppure no? A distanza di quasi un anno, a vincere qualche statuetta è anche Tim Burton per il suo “Alice in Wonderland“, che vince l’Oscar per i migliori costumi e migliore scenografia. Per quanto riguarda gli attori non protagonisti, invece, abbiamo Christian Bale per “The Fighter“, che presto sarà anche nelle sale italiane, e sempre dallo stesso film, l’Oscar va all’attrice Melissa Leo. Qui di seguito trovate la lista completa dei vincitori, diteci se siete d’accordo o meno con le decisioni dell’Academy! MIGLIOR FILM * Il Discorso del Re MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA *Colin Firth (Il Discorso del Re) MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA * Natalie Portman (Il Cigno Nero) MIGLIOR REGIA * Tom Hooper (Il Discorso del Re) MIGLIOR CANZONE * Randy Newman (Toy Story 3) MIGLIOR MONTAGGIO * Angus Wall e Kirk Baxter (The Social Network) MIGLIOR EFFETTI SPECIALI * Inception MIGLIOR DOCUMENTARIO * Inside Job MIGLIOR CORTOMETRAGGIO * God of Love MIGLIOR CORTO DOCUMENTARIO * Strangers No More MIGLIORI COSTUMI * Colleen Atwood (Alice in Wonderland) MIGLIOR MAKE-UP * Rick Baker e Dave Elsey (The Wolfman) MIGLIOR SONORO * Richard King (Inception) MIGLIOR MONTAGGIO SONORO * Lora Hirschberg, Gary A. Rizzo e Ed Novick (Inception) MIGLIOR COLONNA SONORA * Trent Reznor e Atticus Ross (The Social Network) MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA * Christian Bale (The Fighter) MIGLIOR FILM STRANIERO * In un Mondo Migliore (Danimarca) MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE * David Seidler (Il Discorso del Re) MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE * Aaron Sorkin (The Social Network) MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE * Toy Story 3 MIGLIOR CORTO ANIMATO * The Lost Thing MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA * Melissa Leo (The Fighter) MIGLIOR SCENOGRAFIA * Robert Stromberg e Karen O’Hara (Alice in Wonderland) MIGLIOR FOTOGRAFIA * Wally Pfister (Inception)

Tags: , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑