News

Published on febbraio 7th, 2013 | by Marco Valerio

0

Prima immagine per Nymphomaniac di Lars Von Trier

Le riprese di “Nymphomaniac” di Lars Von Trier sono terminate da qualche giorno. Ora il regista danese è impegnato nella fase di post-produzione e curerà personalmente il montaggio del film. Nel frattempo è apparsa in rete la prima immagine di “Nymphomaniac” che raffigura la protagonista Charlotte Gainsbourg stesa a terra. Ancora nulla di preciso si sa sulla distribuzione del film. In Danimarca e nel nord Europa “Nymphomaniac” potrebbe uscire a maggio, il che farebbe presupporre una presenza dell’ultimo film di Lars Von Trier al prossimo Festival di Cannes. D’altro canto ricordiamo le feroci polemiche che accompagnarono le parole di Lars Von Trier in occasione della conferenza stampa di “Melancholia”. Dopo le sue dichiarazioni, il regista danese era stato bollato come “persona non grata” dalla direzione del Festival e cacciata dalla Croisette.

Come suggerisce il titolo, “Nymphomaniac” racconterà la storia di una donna ossessionata dal sesso. La storia del film prenderà avvio dall’iniziativa di un uomo solitario di nome Seligman (interpretato da Stellan Skarsgard), che raccoglie una donna picchiata e contusa in un vicolo, Joe. Mentre viene accudita a casa di Seligman, Joe racconta all’uomo la sua vita, suddividendola in otto capitoli, dalla nascita ai cinquant’anni, autodiagnosticandosi come ninfomane.

A seguire, vi mostriamo la prima immagine di “Nymphomaniac”:

Prima immagine di Nymphomaniac

Prima immagine di Nymphomaniac

Il cast di “Nymphomaniac” è completato da Shia LaBeouf, Christian Slater, Willem Dafoe, Udo Kier, Jamie Bell, Uma Thurman, Connie Nielsen, Jesper Christensen, Jean-Marc Barr, Caroline Goodall, Kate Ashfield e Saskia Reeves.

Ricordiamo che, inizialmente, era previsto un piccolo ruolo anche per Nicole Kidman, ma in seguito l’attrice ha declinato l’offerta di partecipazione al film.

“Nymphomaniac” avrà un contenuto erotico talmente esplicito da spingere il regista a girare due versioni: una più soft, per la grande distribuzione, e una senza censure, per il mercato dei festival e home video.

Per le scene di sesso più spinte verranno utilizzati attori porno come controfigure, anche se Lars Von Trier ha assicurato che non si tratterà di un vero e proprio film pornografico.

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi