News

Published on aprile 30th, 2012 | by Marco Valerio

0

Rooney Mara protagonista di Ain’t Them Bodies Saints

L’ultima settimana è stata decisamente la settimana di Rooney Mara.

Dopo essere stata ingaggiata nel prossimo progetto filmico firmato dalla coppia Spike Jonze/Charlie Kaufman ed essere stata scrittura come protagonista di “Brooklyn” diretto da Pascal Chaumeil e sceneggiato da Nick Hornby, l’attrice candidata all’Oscar per “Millennium: Uomini che odiano le donne” è infatti entrata a far parte di un nuovo interessante progetto.

Rooney Mara affiancherà infatti Casey Affleck e Ben Foster in “Ain’t Them Bodies Saints”, pellicola scritta e diretta da David Lowery.

Il film sarà la versione lunga di un corto omonimo pluripremiato mostrato al Sundance lo scorso anno incentrato su un fuorilegge che, negli anni ’70, evade da una prigione e attraversa le campagne del Texas per riunirsi alla moglie e alla figlia che non ha mai incontrato. Lungo la strada, però, il suo passato torna a perseguitarlo.

Rooney Mara | © Frazer Harrison/Getty Images

La seconda parte del 2012 si preannuncia molto impegnativa per Rooney Mara che è attualmente impegnata nelle riprese del thriller “The Side Effects”, firmato da Steven Soderbergh, in cui Rooney Mara sarà la protagonista e sarà affiancata da Jude Law e Catherine Zeta-Jones.

Rooney Mara sarà inoltre impegnata a girare “Lawless”, nuova misteriosa pellicola diretta da Terrence Malick e interpretata da Ryan Gosling, Natalie Portman, Christian Bale e Cate Blanchett.

Non è dato sapere ancora, invece, quando avranno luogo le riprese di “La ragazza che giocava con il fuoco” e “La regina dei castelli di carta”, i due sequel della trilogia Millennium in versione americana che la Sony ha confermato lo scorso mese di febbraio.

Di certo vi è il ritorno di Rooney Mara e Daniel Craig nei ruoli di Lisbeth Salander e Mikael Blomqvist. Anche David Fincher dovrebbe essere nuovamente della partita, benchè non siano ancora arrivate né conferme né smentite ufficiali in tal senso.

Casey Affleck, dopo essere stato tra i protagonisti di “Tower Heist – Colpo ad alto livello”, sarà impegnato in veste di doppiatore del cartoon “ParaNorman” e affiancherà Christian Bale, Zoe Saldana e Forest Whitaker nel thriller “Out of the Furnace”.

Per quanto riguarda Ben Foster, l’attore farà parte del cast del thriller “Contraband” e del biopic “Kill Your Darlings”.

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi