News

Published on agosto 11th, 2012 | by Marco Valerio

0

Saoirse Ronan nei panni di Maria Stuarda

Tra i volti emergenti più interessanti e di maggior talento del panorama cinematografico contemporaneo, l’attrice irlandese Saoirse Ronan è sicuramente uno dei più apprezzati e richiesti.

Saoirse Ronan, infatti, pur a soli diciotto anni di età può contare già una nomination all’Oscar, come migliore attrice non protagonista, dopo aver incantato le platee di tutto il mondo nel 2007 con la sua splendida interpretazione in “Espiazione”, film di Joe Wright con Keira Knightley e James McAvoy.

Ora Saoirse Ronan è stata scelta per interpretare niente meno che la Regina di Scozia, Maria Stuarda in “Mary, Queen of Scots”, il nuovo film scritto da Michael Hirst, già sceneggiatore di “Elizabeth” di Shekhar Kapur con Cate Blanchett protagonista.

Come detto, Saoirse Ronan interpreterà Maria Stuarda, regina cattolica di Scozia incoronata a pochi mesi di vita e morta decapitata dopo aver cercato di far assassinare la regina Elisabetta.

Saoirse Ronan | © Sonia Recchia/GettyImages

A produrre il progetto sarà la Working Title di Tim Bevan ed Eric Fellner. “Mary, Queen of Scots” sarà un ulteriore impegno per la casa di produzione che ha in cantiere già “I Miserabili” di Tom Hooper e “Anna Karenina” di Joe Wright.

Non si sa ancora chi dirigerà “Mary, Queen of Scots”.

Presto potremo vedere Saoirse Ronan come protagonista de “The Host”, nuovo film di Andrew Niccol, un thriller fantascientifico basato sull’omonimo romanzo di Stephenie Meyer.

Saoirse Ronan farà parte anche del cast di “Byzantium”, nuova pellicola firmata da Neil Jordan interpretata anche da Gemma Artenton e Sam Riley.

Recentemente Saoirse Ronan è tornata a lavorare con il regista che ha lanciato la sua carriera, vale a dire Joe Wright. I due hanno lavorato fianco a fianco per la realizzazione del thriller “Hanna”, uscito nelle nostre sale la scorsa estate, film di discreto successo commerciale e critico con Cate Blanchett e Eric Bana.

Ricordiamo inoltre che Saoirse Ronan ha rinunciato ad una parte nel kolossal biblico di Darren Aronofsky, “Noè”. La parte inizialmente pensata per Saoirse Ronan, quella di una giovane donna contesa tra i due figli del profeta, è stata in seguito affidata ad Emma Watson.

Tags: , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi