Video

Published on novembre 6th, 2011 | by Elide Messineo

0

Scialla!: il trailer dal nuovo film di Francesco Bruni

Vincitore del premio Controcampo Italiano alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia 2011, “Scialla! (stai sereno)” è il nuovo film di Francesco Bruni, già apprezzato sceneggiatore dei film di Paolo Virzì, da “Ovosodo” a “Caternina va in città”, passando per l’apprezzatissimo “La prima cosa bella”. Adesso è tempo di passare dietro la macchina da presa, Bruni ha reclutato un cast di attori molto interessante che comprende Fabrizio Bentivoglio, Barbara Bobulova, Vinicio Marchioni e vede anche l’esordio di Filippo Scicchitano. “Scialla!” arriverà nelle nostre sale il prossimo 18 novembre.

Scialla! (stai sereno)

 

La sinossi ufficiale

Bruno Beltrame ha tirato i remi in barca, e da un bel po’. Del suo anticotalento di scrittore è rimasto quel poco che gli basta per scrivere sucommissione “i libri degli altri”, le biografie di calciatori e personaggidella televisione (attualmente sta scrivendo quella di Tina, famosapornostar slovacca divenuta produttrice di film hard); la sua passioneper l’insegnamento ha lasciato il posto ad uno svogliato tran-tran diripetizioni a domicilio a studenti altrettanto svogliati, fra i quali spicca ilquindicenne Luca, ignorante come gli altri, ma vitale ed irriverente.Un bel giorno la madre del ragazzo si fa viva, come un fantasma dalpassato, con una rivelazione che butta all’aria la vita di Bruno: Luca èsuo figlio, un figlio di cui ignorava l’esistenza.. Non solo: la donna è inprocinto di partire per un lavoro di sei mesi da cooperante in Africa, eil ragazzo non può e non vuole certo seguirla laggiù. La donna chiedea Bruno di ospitare a casa sua il ragazzo, e di prendersi cura di lui, masenza rivelargli la sua vera identità.Inizia così una convivenza improbabile fra l’apatico ex-professoree l’inquieto adolescente, sei mesi durante i quali Luca si troverà aconfrontarsi con una figura maschile adulta e Bruno, suo malgrado, nonpotrà fare a meno di prendersi cura di quel figlio segreto, che oltretuttosembra destinato ad infilarsi in un grosso guaio…

Le parole del regista

Francesco Bruni ha parlato con molto entusiasmo dei giorni delle riprese, che gli hanno permesso di creare un legame molto forte con cast e troupe:

Io sono triste, un po’ ubriaco di emozioni. In sette settimane ho imparato un sacco dicose sulle persone e sul cinema (ma lo scavalcamento di campo, quello resta ancoramisterioso).

Il regista ha anche spiegato il perché del titolo, Scialla:

Nel gergo giovanile romano significa “stai calmo, rilàssati”; più o meno comeil “take it easy” americano. Secondo alcuni è derivato dall’arabo inshallah. Perme è un’espressione che ha diverse valenze: sorvolando sul fatto che i mieifigli me la rivolgono in media una ventina di volte al giorno, mi piace l’invitoalla moderazione e al quieto vivere che contiene; infine, la considero ancheuna sorta di manifesto poetico. Dopo aver a lungo riflettuto sull’aggettivoda associare alla parola commedia per definire il mio film, alla fine ho avutoun’illuminazione: Scialla! è proprio un classico esempio di commedia scialla.

Il trailer

In attesa di scoprire se in sala gli spettatori apprezzeranno questa nuova commedia, vi lasciamo al trailer ufficiale, buona visione!

Tags: , , , ,


About the Author



Commenta il post

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi