Curiosità X Files

Published on Settembre 7th, 2015 | by sally

0

Le serie tv da non perdere in autunno

Tra vecchie certezze e nuovi arrivi, ci sono serie tv pronte a tenerci incollati al divano per tutto l’autunno e l’inverno, perciò godetevi gli ultimi giorni di caldo e stilate la lista delle serie tv che non potete perdervi per nessun motivo al mondo!

Fear the Walking Dead

In realtà la serie è già avviata, non ha aspettato l’autunno per non accavallarsi con l’originale. Le premesse non sono state delle migliori ma da appassionati dei fumetti e della serie “The Walking Dead” non potrete fare a meno di concedere almeno una possibilità. Il secondo episodio già migliora, aspettiamo di scoprire se sarà tutto in crescendo.

The Shannara Chronicles

Farà il suo debutto il 16 gennaio 2016 e seguirà il filone fantasy sdoganato con enorme successo da “Il trono di spade“. Elfi, troll e altre creature popolano una Terra del futuro dove ogni cosa è stata geneticamente modificata. Il trailer promette bene, ma i trailer lo fanno sempre. La serie è tratta dai libri di Terry Brooks e pare che sia stata molto curata, soprattutto per quanto riguarda gli effetti speciali: incrociamo le dita!

The Shannara Chronicles

American Horror Story: Hotel

Avete fatto check-in? Ryan Murphy e Brad Falchuck ci portano all’hotel Cortez, guidato da Lady Gaga, per questa quinta stagione della loro serie antologica. Torneranno molti personaggi delle stagioni precedenti, i creatori promettono brividi e sangue. Il pilot sarà in onda il prossimo 7 ottobre.

Sneaky Pete

Negli USA ha già debuttato ricevendo riscontri positivi, è la storia di Marius, un uomo che dopo aver lasciato la prigione decide di usare l’identità del suo ex compagno di cella, Pete.

The Bastard Executioner

Dopo la fine della fortunata serie “Sons of anarchy“, il creatore Kurt Sutter si è messo nuovamente al lavoro e ne è venuta fuori una nuova serie, ambientata nell’Inghilterra del 1300, l’epoca di Edoardo I. Il protagonista è un cavaliere costretto a diventare un boia.

Vinyl

C’è Martin Scorsese e ci sono i Rolling Stones (Mick Jagger). La serie arriverà nel 2016 ma c’è molta attesa già da mesi, sarà un grande successo a giudicare dalle premesse. Richie Finestra è un produttore musicale amante di sesso, droga e rock’n’roll.

Vinyl

The Walking Dead

12 ottobre, questa è la data per seguire il ritorno di Rick e capire come si evolverà la situazione in questa sesta stagione. Cosa succederà nella comunità di Alexandria? Finalmente assisteremo all’incontro tra Rick e Morgan, che non sarà dei più amichevoli…

Fargo

In arrivo il 12 ottobre, la serie ha avuto un grande successo con la sua prima stagione. Questa sarà ambientata a Sioux Falls nel 1979, il protagonista è Louis Solverson, l’uomo è di ritorno dalla guerra del Vietnam.

Ash vs. Evil Dead

Sam Raimi riporta Ash Williams sullo schermo: dopo 30 anni in cui ha evitato in tutti i modi il senso di responsabilità, l’uomo dovrà fare i conti con una piaga che minaccia di distruggere l’intero genere umano e proprio Ash sarà l’unica speranza di salvare l’umanità.

The Young Pope

Paolo Sorrentino debutta nel mondo delle serie tv dopo aver conquistato un Oscar per “La grande bellezza” ed essere arrivato al cinema la scorsa primavera con “Youth“. Jude Law interpreta Lenny Belardo, un papa che ha qualche problemino con la fede.

The Young Pope

Westworld

Partiamo dal cast, che è spaventoso: Anthony Hopkins, Ed Harris, Evan Rachel Wood, James Marsden, Thandie Newton, Ben Barnes, Rodrigo Santoro, Jeffrey Wright. LA storia è sceneggiata da Jonathan Nolan e potremmo già fermarci qui. Siamo in un parco dei divertimenti futuristico, la principale attrazione sono i cyborg, ma arriva sempre il momento in cui le macchine si ribellano all’uomo.

X-Files

Ma parliamo di loro: avevate nostalgia degli anni Novanta? Anche David Duchovny e Gillian Anderson, che torneranno nei panni di Fox e Dana. Anche questa sarà una serie evento, con sei episodi che speriamo non deludano le aspettative.

 

Tags: , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑