Thor" è arrivato ques..." /> "Thor" è primo al box office USA | CineZapping





Box Office

Published on maggio 9th, 2011 | by Elide Messineo

0

“Thor” è primo al box office USA

In Italia è arrivato lo scorso 29 aprile, mentre negli USA “Thor” è arrivato questo fine settimana. In uscita lo scorso 6 maggio, il film di Kenneth Branagh ha aperto in maniera decisamente positiva il weekend, piazzandosi in prima posizione con $66,000,000.

Thor

Nonostante sembri non aver entusiasmato pienamente il pubblico, “Thor” si è aggiudicato il primo gradino del podio, con Chris Hemsworth nei panni del muscoloso protagonista. Al secondo posto regge ancora benissimo “Fast Five“, ovvero “Fast & furious“, con $32,519,000. Il film con Vin Diesel, che negli scorsi giorni si è dato alla pazza gioia a Roma con alcune ragazze, ha incassato in totale $139,853,000. Il terzo gradino del podio, invece, è occupato da “Jumping the broom”, film diretto da Salim Akil, con Angela Bassett e Paula Patton. L’esordio delle due famiglie afroamericane è piuttosto buono, con $13,700,00 incassati in questo fine settimana. Al quarto posto troviamo un’altra new entry “Something Borrowed“, che non incassa molto di meno rispetto a “Jumping the broom”, con $13,155,000. Al quinto posto troviamo “Rio“, che continua a resistere ai piani alti della classifica dopo quattro settimane. Il coloratissimo film di Carlos Saldanha ha incassato $8,200,000 in questo fine settimana, per raggiungere un totale di $114,902,000. Nelle nostre sale è arrivato lo scorso weekend, mentre negli USA è uscito ormai da tre settimane “Water for Elephants” (Come l’acqua per gli elefanti), film con Robert Pattinson che non è stato proprio un campione di incassi. Lo scorso weekend infatti ha incassato $5,600,000, per un totale di $41,614,000. Dopo tre settimane “Tyler Perry’s Madea’s Big Happy Family” si prepara ad indietreggiare nella top ten, raggiungendo i $46,806,000 in totale, di cui $3,900,000 incassati nel weekend. L’ottavo posto va a “Prom“, film di Joe Nussbaum, che ha raggiunto un incasso di $2,425,000, senza raggiungere in totale nemmeno gli otto milioni di budget. Alla nona posizione c’è invece “Soul Surfer” con $2,100,000, che dopo cinque settimane in top ten ha raggiunto i $36,679,000, pur resistendo a “Hoodwinked Too! Hood vs. Evil“, che chiude la classifica con $1,880,000.  

Tags: , , , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi