Home Alone", film che in Italia conosciamo con il titolo di "

8 cose che non sapevate su "Mamma, ho perso l'aereo"





Curiosità

Published on marzo 2nd, 2015 | by Elide Messineo

0

8 cose che non sapevate su “Mamma, ho perso l’aereo”

Nel 1990 usciva “Home Alone“, film che in Italia conosciamo con il titolo di “Mamma, ho perso l’aereo” con protagonista un giovanissimo Macaulay Culkin. Quest’ultimo nel corso degli anni è diventato il simbolo dei bambini prodigio che cadono in disgrazia dopo la fama e perdendosi nel vortice degli eccessi. Più volte è stato dato per morto ma Macaulay è vivo e lotta insieme a noi, a colpi di musica.

Oggi parleremo del film che l’ha reso celebre, un must per tutti coloro che sono cresciuti negli anni Novanta e nel periodo natalizio, ecco otto divertenti curiosità.

8. Playboy

Rovistando tra le cose di Buzz, Kevin trova un numero di Playboy: è il numero di luglio 1989 con Erika Eleniak incoronata miss del mese.

Playboy

7. La fidanzata di Buzz

Vi ricordate la faccia di Kevin quando ha trovato la foto della fidanzata di Buzz rovistando tra le cose del fratello? La ragazza in questione in realtà era un uomo travestito da donna, il regista Chris Columbus ha pensato che sarebbe stato troppo brutto prendersi gioco di una ragazza per il suo aspetto fisico.

La fidanzata di Buzz

6. La fornace cattiva

Kevin ha paura della fornace che c’è in cantina e che forse ha spaventato anche qualche altro bambino. È stata realizzata da due ragazzi con del filo da pesca e delle torce.

la fornace

5. Il morso

Nella scena in cui Harry morde il dito di Kevin, Joe Pesci ha davvero morso Macaulay Culkin, lasciandogli una cicatrice sul dito.

Home Alone

4. Joe Pesci vs. Robert De Niro

Vi ricordate di Harry e Marv, i due ladri impersonati da Joe Pesci e Daniel Stern? Per il ruolo di Harry era stato preso in considerazione Robert De Niro, che però rifiutò la parte.

HArry e Marv

3. The Talkboy

Il registratore usato da Kevin, il Talkboy, era stato creato appositamente per il film. Nel 1993 è stata creata una versione vera e funzionante dopo una campagna massiva di richieste da parte dei fan del film.

Talkboy

2. Angels with Filthy Souls

Il gangster movie che guarda Kevin si chiama “Angels with Filthy Souls” ma non esiste, è stato creato appositamente per “Mamma, ho perso l’aereo” ed esiste il sequel nel sequel, intitolato “Angels with Even Filthier Souls” che troviamo in “Mamma, ho perso l’aereo: mi sono smarrito a New York“.

Angels with Filthy Souls

1. Elvis è ancora vivo?

Una delle curiosità più clamorose riguardo al film è una leggenda metropolitana che si è diffusa tra i fan di Elvis Presley. In molti sono convinti che non sia mai morto nel 1977 ma che abbia semplicemente scelto di allontanarsi dalle luci della ribalta. La prova sarebbe in “Mamma, ho perso l’aereo“, nella scena in cui Catherine O’Hara nei panni di Kate McCallister è all’aeroporto e protesta contro un’hostess, poco prima di conoscere Gus Polinski (John Candy). L’uomo con la barba alle sue spalle è Elvis. Ci credete? Spetta a voi decidere, ecco il video.

 

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑