News

Published on maggio 16th, 2011 | by Elide Messineo

0

Agave di Cristallo 2011: un Festival unico al mondo

Anche se il cinema italiano sembra attraversare un momento di crisi in lenta ripresa, nel nostro Paese esistono delle realtà meritevoli d’essere menzionate, come il Premio Agave di Cristallo, Festival che premia i film per la qualità dei dialoghi, un’iniziativa unica al mondo e pertanto esclusiva dell’Italia ed in particolare del comune che ospita l’evento, Lerici, in provincia di La Spezia.

Agave di Cristallo

La particolarità di questo Festival è, appunto, l’attenzione che rivolge ai dialoghi letterari, dando vita così alla cine-letterarietà, definizione del tutto innovativa che ordina e valorizza i dialoghi del mondo cinematografico.  Ideato dall’autore del Premio Lunezia, Stefano De Martino, il Festival è arrivato alla settima edizione e vanta la presenza di personaggi molto importanti del panorama cinematografico italiano: Pupi Avanti, Ettore Scola, Dino Risi, Lina Wertmuller, Gianni Minà, tra i tanti. L’edizione di quest’anno mette ancora una volta in risalto i dialoghi del cinema made in Italy, passando per “Gorbaciof” e “Habemus Papam“, appena accolto con molto entusiasmo al Festival del Cinema di Cannes. E, come ogni Festival che si rispetti, non mancano i premi speciali, tra cui una Menzione Antologica che andrà ad Alessandro Haber per la sua interpretazione in “Un giorno della vita“. Inoltre verrà assegnato un premio speciale ad un prodotto televisivo della “lunga serialità”, ovvero ad attori non protagonisti che si sono distinti nell’interpretazione cine-letteraria. Quest’anno per Agave di Cristallo 2011 ci sarà anche una madrina d’eccezione: Veronica Pivetti, che parlerà anche delle donne nel cinema italiano. Qui di seguito le due sezioni di nomination: MIGLIOR FILM ITALIANO PER LA QUALITA’ DEI DIALOGHI – ULTIMA STAGIONE CINEMATOGRAFICA Gorbagiof di Stefano Incerti – Sceneggiato da Stefano Incerti, Diego De Silva Habemus Papam di Nanni Moretti – Sceneggiato da Nanni Moretti, Federica Pontremoli, Francesco Piccolo Una sconfinata giovinezza di Pupi Avati – Sceneggiato da Pupi Avati MIGLIOR TV-MOVIE PER LA QUALITA’ DEI DIALOGHI – SEZIONE ANTOLOGICA Posso chiamarti amore di Paolo Bianchini La donna della domenica di Giulio Base Due mamme di troppo di Antonello Grimaldi L’appuntamento con questo particolare Festival è fissato per il 28 maggio 2011, a presentare ci sarà Riccardo Benini. Per ulteriori informazioni, vi segnaliamo il sito ufficiale (www.agavedicristallo.it), dal quale potrete scaricare il programma e saperne di più sull’evento.  

Tags: , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi