Curiosità

Published on luglio 22nd, 2010 | by Elide Messineo

0

Anna Chapman: da spia sexy al mondo del porno?

Anna Chapman è diventata celebre negli Stati Uniti in seguito al suo arresto insieme ad altri nove agenti segreti. La 28enne infatti era una spia russa infiltratasi illegalmente in America che si occupava di affari immobiliari come copertura per collaborare con i servizi segreti sovietici.

Anna Chapman

Dopo l’arresto, però, la sua carriera da spia si è disintegrata così come anche quella negli affari immobiliari, la donna si è dichiarata colpevole e l’8 luglio è stata rimandata a casa. La sexy spia adesso è al centro dell’attenzione mediatica statunitense e starebbe valutando l’idea di entrare nel mondo del porno, così come ha dichiarato una fonte a lei vicina a The Sun: Anna ha perso i suoi introiti. Ha dovuto abbandonare il business immobiliare e il governo russo ha tagliato i finanziamenti. Un affare con i media è il modo più facile per lei di fare soldi. Le hanno suggerito di posare per Playboy. Approfittando del momento di notorietà, l’ex marito della giovane ex-spia ha venduto alcune foto osè di Anna Chapman, suscitando ulteriormente l’interesse da parte dell’industria cinematografica del porno, raccontando che alla donna piacciono alcuni giochi erotici particolari. La Vivid Entertainment non ha perso tempo ed ha già avanzato una proposta alla Chapman, inviando una lettera proprio ai suoi legali americani: Ci rendiamo conto che al momento si trova in Russia, ma volevamo farle sapere che noi siamo pronti e desiderosi di metterci in contatto con lei per discutere gli eventuali termini del contratto. È indubbiamente la spia più sexy che abbiamo visto da anni oltre ad essere la preferita dei media. Anche se non ha avuto molto successo come spia, pensiamo che possa essere una formidabile attrice in uno dei nostri film di prossima uscita. Saremmo disposti a mandare i nostri registi a Mosca a lavorare con lei. Ancora non si sa nulla sulla risposta della Chapman, ma possiamo già averne una vaga idea. Magari la sua storia potrebbe essere fonte di ispirazione per un vero e proprio film, non necessariamente legato al porno. Voi che ne dite?

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi