Striscia la notizia". Irr..." />

Antonio Ricci su GQ: "Fabio Fazio è Bruno Vespa" | CineZapping





News

Published on settembre 28th, 2011 | by sally

0

Antonio Ricci su GQ: “Fabio Fazio è Bruno Vespa”

Antonio Ricci è il re incontrastato di “Striscia la notizia“. Irriverente ed indiscusso, è lui che parla senza peli sulla lingua sul nuovo numero di GQ, che dedica la copertina alle veline Federica Nargi e Costanza Caracciolo, che ormai non mollano più il bancone, in occasione della nuova edizione del tg satirico condotto da Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti.

Le veline sulla cover di GQ

Antonio Ricci è stato contestato più e più volte nel corso degli anni proprio per quelle sue veline che sculettano allegramente sul bancone e che, secondo alcuni, denigrano l’immagine della donna, ma lui s’è sempre difeso a spada tratta e continua a farlo:

Le veline sono essenziali. Servono a ricordare che siamo varietà e non verità, come i telegiornali seri.

Le domande passano alle “lotte” contro i vari Zurlì e Vanna Marchi, ma l’intervistatore adesso punta a De Benedetti, che sembra essere diventato uno dei bersagli principali del tg: “Viene da pensare che in questo caso agiate su commissione dell’editore”, ma Ricci replica:

Se cinque minuti di presa in giro di De Benedetti possono compensare migliaia di ore di presa in giro di Berlusconi, a noi va benissimo. Qualcuno potrebbe pensare che in realtà noi abbiamo sempre agito su commissione di De Benedetti. Ognuno è libero, o schiavo, di pensarla come vuole.

E mentre Santoro lascia la Rai, Ricci ammette di apprezzarlo, mentre sembra gradire un po’ meno Fabio Fazio, praticamente l’ultimo sopravvissuto in rete, dopo che è stata fatta fuori anche la Dandini:

Santoro mi piace perché è sangue e violenza. Rifà Il processo di Biscardi aizzando le curve. Poi arriva Travaglio con la moviola. “È rigore”, “No, si è buttato”. Vuoi mettere con Fabio Fazio? Fazio è Bruno Vespa. È una platessa curiale, avvolgente come un baco.

Inoltre, Antonio Ricci  non disdegna l’idea di andare in Rai, ma si sente libero di andare dove vuole:

Io non ho un’esclusiva con Mediaset, posso andare dove voglio. Ci sarei andato gratis a patto che mi mettessero a disposizione l’archivio di fuori onda dei tg. Non li ho più sentiti.

 

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑