News

Published on agosto 9th, 2012 | by Giuliano Gambino

0

Bob Hoskins si ritira dal mondo del cinema

Una lacrima scappa nel mondo del cinema. L’attore Bob Hoskins, che ha vissuto incredibili avventure nei suoi oltre quarant’anni di carriera tra l’ Inghilterra e Hollywood, ha deciso di ritirarsi dalle scene in seguito alla triste scoperta di essere affetto dal Morbo di Parkinson. Ecco una parte delle dichiarazioni rilasciate dal suo agente durante l’annuncio.

Desideriamo ringraziare tutte le brave e splendide persone che hanno lavorato con lui nel corso degli anni, e tutti i fan che lo hanno supportato nella sua meravigliosa carriera. Bob adesso è in attesa di ritirarsi e di stare con la sua famiglia, e apprezzerebbe che la sua privacy venisse rispettata.

Una grande perdita per il cinema. Bob Hoskins ha iniziato la sua carriera negli anni ’70 con una serie di apparizioni speciali e ruoli ricorrenti in numerose serie tv, per poi sfondare al cinema grazie al ruolo di Harold Sand nel film del 1980 intitolato “Venerdì Maledetto“, diretto da Jonathan Mackenzie. In seguito è stato poi sul set con grandi registi come Francis Ford Coppola (“Cotton Club”) e Terry Gilliam (“Brazil”), fino ad ottenere successo internazionale grazie all’interpretazione di Eddie Valliant, protagonista nel 1988 del film di Robert Zemeckis intitolato “Chi Ha Incastrato Roger Rabbit?”. Premi importanti però li vinse già un anno prima, grazie a “Mona Lisa” di Neil Jordan, che lo portò ad ottenere un BAFTA, un Golden Globe, il Premio per la miglior Interpretazione maschile a Cannes, numerose riconoscenze minori e addirittura una nomination agli Academy Award.

Bob Hoskins |© CARL COURT/AFP/GettyImages

Bob Hoskins ha lavorato anche in Italia, diventando Geppetto per la miniserie televisiva “Pinocchio“, interpretata tra gli altri da Robbie Key, Luciana Littizzetto, Margherita Buy, Violante Placido e Alessandro Gassman.

Memorabili rimangono le interpretazioni di Mario Mario in “Supermario Bros.“, Spugna in “Hook – Capitan Uncino“, e Eddie Mannix in “Hollywoodland“.

Recentemente abbiamo potuto vedere Bob Hoskins nel fantasy “Biancaneve e Il Cacciatore” dove interpreta il nano Muir, che a questo punto si prepara ad essere il suo ultimo lavoro in carriera.

Tags:


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi