News Cara Delevingne

Published on Ottobre 14th, 2013 | by sally

0

Cara Delevingne nel nuovo film su Amanda Knox e il delitto di Perugia

Dopo il film tv con Hayden Panettiere, è in arrivo un nuovo film incentrato sul delitto di Perugia e il personaggio di Amanda Knox, si tratta di “Face of an Angel“, le riprese inizieranno a novembre proprio in Italia.

A dirigere questo nuovo progetto sarà Michael Winterbottom e nel cast figura anche Cara Delevingne, considerata una delle modelle più importanti dell’anno ma sicuramente non una delle attrici più talentuose in circolazione. Non avrà un ruolo di spicco nel film anche se non sarà relegata a ruoli secondari, accanto a lei nel film ci saranno anche il premio Oscar Colin FirthDaniel Brühl, appena visto in “Rush“.

Cara Delevingne | © AFP / Getty Images

Cara Delevingne | © AFP / Getty Images

Il progetto cinematografico di “Face of an Angel” nasce dal libro “Angel Face: The true story of student killer Amanda Knox” della reporter statunitense Barbie Latza NadeauCara Delevingne non avrà comunque il ruolo di Amanda Knox, una fonte ha rivelato che il film si concentrerà molto sulle ripercussioni che l’omicidio di Meredith Kercher ha avuto sulle persone coinvolte e per quanto riguarda la modella:

Prendere Cara a bordo è stato un gran colpo per il film ma anche per per lei. È la prova che è un’attrice richiesta e l’aiuterà a rafforzare la sua carriera negli Stati Uniti. Sta pensando di trasferirsi là e, con l’arrivo di grandi offerte, sembra probabile che i film diventeranno l’obiettivo principale di Cara.

Infatti la Delevingne ha altri progetti in agenda, vale a dire “Kids in love” dell’esordiente Chris Foggin e “London Fields” di Matthew Cullen, in cui reciterà al fianco di Billy Bob Thornton, Amber Heard, Jim Sturgess. Le vicende del delitto di Perugia sono state raccontate, tra mille polemiche, in “Amanda Knox” nel 2011 da Robert Dornhelm e ad interpretare “Foxy Knoxy” c’era Hayden Panettiere. Il film è stato stroncato dalla critica e dalla stessa Amanda Knox, che non ha apprezzato il modo in cui i fatti sono stati narrati ed ha inviato una diffida a Mediaset per aver mandato in onda il film nel periodo in cui il processo era ancora in corso.

Tags: , ,


About the Author

Avatar of sally



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑