Una no..." />

Dal 30 maggio in sala: Una notte da leoni 3, Solo Dio perdona, Tutti pazzi per Rose | Cinezapping





Uscite

Published on maggio 29th, 2013 | by Elide Messineo

0

Dal 30 maggio in sala: Una notte da leoni 3, Solo Dio perdona, Tutti pazzi per Rose

Si apre un weekend ricco di uscite interessanti, a partire dall’attesissima commedia “Una notte da leoni 3“, capitolo conclusivo della trilogia creata da Todd Phillips.

Ci aspettiamo tanti sketch esilaranti, ma per chi avesse voglia di un genere diverso, in sala ci sarà anche Ryan Gosling con “Solo Dio perdona” e Giancarlo Giannini che torna alla regia con “Ti ho cercata in tutti i necrologi“. Direttamente dalla Francia arriva la commedia romantica “Tutti pazzi per Rose“, gli amanti dell’animazione giapponese già da oggi invece possono trovare nelle sale anche “Akira“. Qui di seguito tutte le uscite nel dettaglio, in questi giorni il maltempo non agevola le passeggiate all’aperto, voi andrete al cinema?

akira miniAkira

Diretto da: Katsuhiro Otomo Con: Mitsuo Iwata, Nozomu Sasaki, Mami Koyama, Tesshô Genda, Hiroshi Ôtake Genere: Animazione

Da un famoso fumetto giapponese, venduto in tutto il mondo, le avventure di Tetsuo. Costui è vittima di un esperimento che ha reso la sua mente alterata e allucinazioni e incubi si sommano a situazioni pericolose. Tutto ciò in un clima post-atomico con una Tokyo tra le macerie. Un cartone animato per adulti, molto violento, che può interessare gli appassionati dei fumetti e in particolare dei “manga” giapponesi, storie disegnate che hanno le caratteristiche delle soap-opera americane.

slow food story miniSlow Food Story

Diretto da: Stefano Sardo Con: Carlo Petrini Genere: Documentario

Slow Food Story è la storia di una rivoluzione lenta. Una rivoluzione che è nata 25 anni fa per difendere il “diritto al piacere” e che ancora non dà cenno di volersi fermare. Una rivoluzione che ha un suo lìder maximo, Carlo Petrini, detto Carlìn. L’inventore di Slow Food e di Terra Madre. Nel 1986 Carlìn fonda l’associazione gastronomica ArciGola e tre anni dopo lancia a Parigi lo Slow Food, un movimento internazionale che nasce come Resistenza al fast food. Senza mai lasciare Bra, la sua cittadina di 27mila abitanti, Petrini ha dato vita a una realtà che oggi è presente in 150 paesi, tutti sotto la bandiera di un cibo buono, pulito e giusto.

una notte da leoni 3 miniUna notte da leoni 3

Diretto da: Todd Phillips Con: Bradley Cooper, Ed Helms, Zach Galifianakis, Ken Jeong, Heather Graham Genere: Commedia

Terzo capitolo della serie comica più fortunata degli ultimi anni. I protagonisti sono, ancora una volta, Alan, Stu, Phil e Doug. I quattro amici questa volta non saranno alle prese con matrimoni e addii al celibato, ma saranno al centro di nuove avventure, in un viaggio on the road durante il quale ne combineranno, come sempre, di tutti i colori.

solo dio perdona miniSolo Dio perdona

LEGGI LA RECENSIONE

Diretto da: Nicolas Winding Refn Con: Ryan Gosling, Kristin Scott Thomas, Tom Burke, Vithaya Pansringarm, Yaya Ying Genere: Thriller

Membro di una potente famiglia criminale, Julian gestisce un club di pugilato in Thailandia, come copertura per il traffico di droga. Quando suo fratello maggiore Billy uccide brutalmente una prostituta, le autorità si rivolgono ad un poliziotto in pensione, Chang, che opera basandosi su un’ idea di giustizia molto personale. La punizione per Billy è la morte. Intanto – per recuperare il corpo del figlio – arriva a Bangkok Crystal, madre di Julian e Billy e capo di una potente organizzazione criminale. La donna, addolorata e furiosa, ha un unico obiettivo: progettare e consumare una spietata vendetta contro coloro che si sono macchiati del sangue di suo figlio. Chang è il primo della lista…

vogliamo vivere miniVogliamo vivere!

Diretto da: Ernst Lubitsch Con: Robert Stack, Carole Lombard, Jack Benny, Felix Bressart, Henry Victor Genere: Commedia

Dopo l’invasione nazista, una compagnia di teatro polacca cerca di mettere in scena il dramma Gestapo, ma viene bloccata dalla censura tedesca. La compagnia, guidata da Josef (Jack Benny) e Maria (Carole Lombard) Tura, ripiega allora sull’Amleto, il cui celebre monologo, To be or no to be – da cui il titolo originale – finisce per divenire lo sfondo di una vorticosa sequela di equivoci e di inganni ai danni dei nazisti, oltre che degli intrighi amorosi della bella Maria. Ritmo travolgente, battute irresistibili, incroci continui tra realtà e palcoscenico, recitazione magistrale sono gli ingredienti di questa feroce satira in cui la vita di teatro finisce per mescolarsi di continuo con le vicende belliche.

tutti pazzi per rose miniTutti pazzi per Rose

Diretto da: Régis Roinsard Con: Romain Duris, Déborah François, Bérénice Bejo, Mélanie Bernier Genere: Commedia

Primavera 1958. Rose Pamphyle ha 21 anni e vive con suo padre, un burbero vedovo titolare dell’emporio di un piccolo villaggio in Normandia. Rose è promessa in sposa al figlio del proprietario dell’autofficina e l’attende un destino di casalinga docile e devota. Ma Rose non vuole saperne di una vita del genere. Così decide di partire per Lisieux, dove il trentaseienne Louis Echard, carismatico titolare di un’agenzia di assicurazioni, sta cercando una segretaria. Il colloquio per l’assunzione è un fiasco totale. Ma Rose ha un dono: batte i tasti della macchina per scrivere a una velocità vertiginosa e così riesce suo malgrado a risvegliare l’ambizioso sportivo che sonnecchia in Louis… Se vuole ottenere il posto, Rose dovrà partecipare a delle gare di velocità dattilografica. Ignorando i sacrifici che la giovane dovrà compiere per raggiungere l’obiettivo, Louis si improvvisa allenatore e decreta che farà di Rose la dattilografa più veloce di Francia, e perfino del mondo! E l’amore per la competizione sportiva non va necessariamente d’accordo con l’amore puro e semplice.

benvenuti a saint tropez miniBenvenuti a Saint Tropez

Diretto da: Daniéle Thompson Con: Kad Mérad, Eric Elmosnino, Sylvie Vartan, Monica Bellucci, Valérie Bonneton Genere: Commedia

Un evento inaspettato complica il già difficile rapporto esistente tra due fratelli. Le loro professioni, le loro scelte di vita e persino le loro mogli non potrebbero essere più diverse. Austerità religiosa da un lato, godimento intenso dei piaceri della vita dall’altro. I due non hanno proprio niente in comune, eccetto un anziano padre che sta perdendo la testa e le rispettive figlie che si adorano. Da Londra a Parigi, da New York a Saint Tropez, dove si consumerà l’atto finale, si susseguiranno incomprensioni e tradimenti che faranno saltare il già precario equilibrio di questa famiglia.

una notte agli studios miniUna notte agli Studios

Diretto da: Claudio Insegno Con: Giorgia Wurth, Enrico Silvestrin, Sandra Milo, Francesca Nunzi, Claudio Insegno Genere: Commedia

Gli Studios di Cinecittà sono in pericolo poiché un grande produttore americano senza scrupoli vuole radere al suolo tutti i teatri di posa. Il compito di salvare “la fabbrica dei sogni” tocca a due comparse imbranate, aiutati da un’aitante giornalista. Dovranno andare sui set e si ritroveranno a recitare in un film ambientato nell’Antica Roma, in un Poliziesco anni ’70, in un Horror e infine in un film Boccacesco.

ti ho cercata in tutti i necrologi miniTi ho cercata in tutti i necrologi

Diretto da: Giancarlo Giannini Con: Giancarlo Giannini, F. Murray Abraham, Silvia De Santis, Jeffrey R. Smith, Jonathan Malen Genere: Thriller

Il personaggio principale del film è Nikita; quello che porta i morti. Una sera, trovatosi coinvolto in una partita a poker in una sperduta villa fuori Toronto il suo destino cambierà per sempre. Per poter estinguere il suo debito di gioco gli viene proposta una caccia all’uomo: 20 minuti separano lui dai creditori che, con i fucili in mano, avranno quel lasso di tempo per stanarlo ed ucciderlo, mentre Nikita avrà il tempo necessario per potersi salvare estinguendo così il suo debito. Sopravvissuto, Nikita entra in una nuova intima dimensione dove il terrore e la follia si insinueranno lentamente e misteriosamente nella sua vita, a tal punto da non desistere dal desiderio di essere ‘cacciato’. L’inaspettato incontro con una bella e giovane donna complicherà la trama del film, rendendola piena di colpi di scena e di scelte che coinvolgeranno lo spettatore fino all’ultimo, non ponendo l’accento sulla parola fine.

Tags: , , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑