Video

Published on ottobre 5th, 2017 | by Elide Messineo

0

Dark: la risposta tedesca a “Stranger Things”, ecco il trailer inquietante

“Stranger Things” tornerà su Netflix con una seconda stagione alla fine di ottobre ma se poi non vi dovesse bastare, a dicembre arriverà una valida alternativa.

Si tratta di “Dark“, e sarebbe la versione tedesca della serie dei Duffer Brothers. Non sarà ambientata a Hawkins, ovvio, ma avrà risvolti inquietanti e anche in questo caso tutto avrà inizio dopo la sparizione di alcuni bambini. “Dark” è ambientata a Winden, in Germania, già dal trailer non si può fare a meno di notare quante somiglianze ci siano con “Stranger Things“.

Dark” arriverà su Netflix il primo dicembre, è stata creata da Jantje Friese e Baran bo Odar. In totale la serie dura dieci ore divise in dieci episodi, le riprese sono state fatte a Berlino e ci sono voluti cinque mesi per portare il progetto a conclusione. Il ventenne Louis Hofmann, già noto per il film danese “Land of mine“, sarà il protagonista Jonah Kahnwald, che deve superare il trauma del suicidio del padre. Il giovane attore ha spiegato che la storia riguarda quattro famiglie mandate alla ricerca frenetica di due figli scomparsi, Mikkel Nielsen (Daan Lennard Liebrenz) e Erik Oberdorf (Paul Radom). La ricerca porterà i genitori a scoprire una realtà inquietante che riguarda il passato della cittadina e i segreti rimasti custoditi per molto tempo, anche in questo caso non mancherà l’incontro col soprannaturale. I registi, parlando del lavoro, hanno dichiarato di aver avuto totale libertà creativa. Netflix ha permesso loro di scegliere gli attori che volevano, lasciando solo poche note e permettendo loro di esprimersi al meglio.

Anche se palesemente simile a “Stranger Things” (qualcuno l’ha paragonata anche a “The OA”, “Dark” è inquietante quanto basta, almeno dal trailer, da far venire voglia di metterla in programmazione per una sessione invernale di binge watching. Ecco il trailer, buona visione!

Tags: , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑