Curiosità

Published on novembre 18th, 2010 | by Elide Messineo

26

Facebook e i cartoni animati nella foto del profilo per i diritti dei bambini

Se improvvisamente tutti i vostri contatti su Facebook si sono trasformati in cartoni animati, non spaventatevi, non sono impazziti.

Facebook

In questi giorni sul celebre social network è partita l’ennesima “iniziativa sociale“, questa volta dedicata ai diritti dell’infanzia dal 15 al 22 novembre. Spopolano i vari Uomo Tigre, Lupin, Pollon, Goku, Sailor Moon, Creamy, Pinocchio, La Sirenetta, i personaggi di Toy Story e chi più ne ha più ne metta. Torniamo bambini, insomma, chiede l’iniziativa. Basta mettere nell’immagine del profilo la foto di un cartone animato che ricordi la vostra infanzia ed è fatto, anche voi avrete aderito all’iniziativa. Facebook non è nuovo a questo tipo di “eventi”, gli utenti si sono mobilitati, si fa per dire, anche per la lotta contro il cancro al seno. Questa volta la richiesta è:

Per una settimana non vedremo più una sola faccia vera su FB ma un’invasione di ricordi d’infanzia. Per partecipare basta cambiare la foto profilo mettendo l’immagine del cartone animato preferito.

Sarebbe ancora meglio, e magari per più di una settimana, vedere facce vere ed attive al di fuori di Facebook, i bambini non si salvano con la foto di un cartone animato. Noi partecipiamo a modo nostro a questa iniziativa, ed anche al di fuori di Facebook, proponendovi la lettura della Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia, forse più utile a smuovere le coscienze e a rendere tutti un po’ più consapevoli rispetto ad un’immagine del profilo. Partecipate inoltre alla discussione nel nostro forum e dite la vostra: Facebook e le foto dei cartoni, qual è il vostro preferito e perchè?

Tags: ,


About the Author



26 Responses to Facebook e i cartoni animati nella foto del profilo per i diritti dei bambini

  1. giovanna says:

    ……….

  2. giovanna says:

    Complimenti x l’ iniziativa a favore dei bambini.

  3. dina says:

    già . fatti non pugnette !!!!

  4. Nello says:

    perkè nn mettete tutti quanti la foto di Asia Ibi siccome vogliono ucciderla in Pakistan ????

    • sally says:

      Nello, a mio parere le foto non servono a nulla. In questo caso mettere la foto di una che sta per essere uccisa sarebbe ugualmente inutile, con tutte le persone che stanno per essere uccise.

  5. tiziana says:

    bravissimi

  6. deborah says:

    basta un’immagine x ritorn bimbi!!!!!!!!!!!!!!

  7. deborah says:

    @Nello
    esattamente!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!il probl cmq nn si risolverà cosi’………………..hn leggi assurde…e più assurdi sn quelli ke le rispettano!!!!!!!!!!!!

  8. occhi di gatto says:

    il mio cartone animato preferito

  9. chiara says:

    belloooooooooo

  10. winnie the pooh says:

    il nostro cartone animato preferito

  11. brunamarroni says:

    complimenti per tutti i bambini del mondo per la loro infanzia che sia serena e tranquilla

  12. e’ una bellissima inizitiva,,,complimenti ,e speriamo che serve a qualcosa.

  13. noemi grosso says:

    i bambini sono la vita e la bellezza del mondo……un bacio a tutti i tesori..

  14. sabrina mancuso says:

    occhi di gatto il mio cartone preferito

  15. daniela says:

    mi dite come si fa a mettere una foto con il mio crtone preferito me lo dite

  16. Rocco Morano says:

    Voglio ritornà bambinooo!!!!

  17. Pingback: Giornata mondiale dei diritti dei bambini per il logo di Google | Ora Muoio, Dammi Tempo

  18. mary says:

    bellissimo

  19. francesco says:

    grandeeeee cartoni animati

  20. faggi manuela says:

    mi piace serve molto ai bambini e una bella cosa…serve anche per mandare su facebook.Anche noi grandi ci piace tornare bambini

  21. @giovanna
    ciao mi chiamo giorgia quardo ilgranderfratello 11 e barabra durs pomeriggio 5

Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi