Box Office

Published on febbraio 7th, 2011 | by sally

0

Femmine contro maschi: il trionfo della commedia italiana al box office Italia

Ormai è chiaro, gli italiani quest’anno hanno dato largo spazio alla commedia fatta in casa. A guardare le prime tre posizioni della classifica, viene fugato qualsiasi dubbio. Questa settimana gli incassi hanno premiato “Femmine contro maschi“, apprezzato seguito di “Maschi contro femmine” di Fausto Brizzi. Il film si avvale di un cast di comici ben noti, per cui è una certezza per il pubblico. L’incasso del weekend ammonta a 3.846.589 €.

Femmine contro maschi

Al secondo posto, invece, tiene ancora bene “Immaturi“. La formula è la stessa: ammucchiata di attori apprezzati, trama semplice ma efficace, incasso del weekend assicurato. “Immaturi” incassa quindi 1.816.379 €, totalizzando 11.351.664 €, risultato niente male dopo tre settimane. Il successo di “Qualunquemente” inizia a sfumare, ma non abbastanza da mandarlo fuori dal podio. Il film con Antonio Albanese nel weekend appena trascorso ha incassato 1.554.489 €, per un totale di 13.915.743 €. In quarta posizione invece esordisce “I fantastici viaggi di Gulliver“, la top ten appartiene prevalentemente alla commedia. Il nuovo film con Jack Black nel weekend ha incassato 1.030.675 €, mentre “Il discorso del re” rimane stabile al quinto posto, mantenendo incassi modesti. Sono 928.999 € incassati nel fine settimana, per un totale di 2.303.352 €, ma non è detto che l’attenzione non ricada nuovamente sul film, in prossimità della notte degli Oscar. L’esilarante commedia “Parto col folle“, non va benissimo, ma rimane comunque in top ten, con un incasso di 739.309 €, passando davanti a “Che bella giornata“. Il film con Checco Zalone ha incassato 666.652 € ed è ormai da diverse settimane un record assicurato e difficile da battere, che ha raggiunto 42.778.913 €.Vallanzasca – Gli angeli del male” non è andato molto bene e lentamente si prepara ad uscire dalla classifica. Questo fine settimana ha incassato 253.670 €, non meno di “Animals United” che ne incassa 204.833 €. Esordio dai toni bassi per “Another Year” (leggi la nostra recensione), che parte dalla decima posizione, con 177.877 €.

Tags: , , , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑