Box Office

Published on febbraio 7th, 2011 | by sally

0

Box Office USA: The Roommate spodesta The Rite

Questa settimana ai primi posti del podio del box office USA troviamo due new entries. In prima posizione esordisce benissimo, con $15,600,000, “The Roommate“. Il film diretto da Christian E. Christiansen vede protagonista la bella “Gossip Girl” Leighton Meester, che finalmente riesce a farsi strada sul grande schermo, seguendo le orme di Blake Lively.

The Roommate

Al secondo posto, invece, esordisce “Sanctum 3D“, in uscita questo weekend nelle nostre sale. Il film è diretto da Alister Grierson, ed ha come garanzia nientemenoche James Cameron alla produzione. “Sanctum” si piazza quindi al secondo posto con $9,225,000. Il terzo gradino del podio va a “No strings attached“, che va indietro di una posizione rispetto allo scorso weekend. Questo fine settimana il film incassa $8,400,000, raggiungendo un totale di $51,788,000 dopo tre settimane. Resiste benissimo, nonostante siano passate undici settimane, “The King’s Speech“, pronto a fare incetta di Oscar a fine mese. Il film di Tom Hooper lo scorso weekend ha incassato $8,310,000, per un totale di $84,125,000. Va indietro di una posizione ed è quinto in classifica “The Green hornet“, che questa settimana ha incassato $6,100,000, realizzando così un totale di $87,222,000. Sono passate quattro settimane e si può dire tranquillamente che il film è stato un vero e proprio flop, non è riuscito nemmeno a ricoprire i 120 milioni di dollari di budget. “The Rite” fa un grande balzo indietro, passando dalla prima alla sesta posizione. Lo scorso weekend il film con Anthony Hopkins ha incassato $5,565,000, per un totale di $23,677,000. Il settimo posto è occupato da “The Mechanic“, uscito ormai da due settimane e passato indietro di quattro posizioni. L’incasso del fine settimana è di $5,370,000, per lasciare spazio però all’ottavo posto a “True Grit“. L’acclamato film dei fratelli Coen lo scorso weekend ha portato a casa $4,750,000, raggiungendo $155,012,000 in totale, per ora. $3,448,000 sono quelli incassati da “The Dilemma“, che scende di due posizioni piazzandosi alla nona, mentre chiude la top ten “Black Swan” con $3,400,000, preparandosi all’uscita definitiva, con un totale di $95,888,000 in dieci settimane. La settimana prossima, complice San Valentino, potranno esserci svariate sorprese al botteghino, soprattutto per quanto riguarda “Justin Bieber: Never Say never“. Il film sarà un flop o le beliebers lo renderanno campione d’incassi?

Tags: , , , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑