News

Published on ottobre 27th, 2010 | by Elide Messineo

0

“Harry Potter e i doni della morte: parte I”: ascolta la colonna sonora!

Il 19 novembre 2010 è una data particolarmente attesa per i fan del genere fantasy ed in particolar modo per i fan della saga di “Harry Potter” che si appresta a giungere a conclusione e che finirà ufficialmente il 15 luglio 2011. Intanto, visto che l’attesa si riduce ogni giorno che passa, è finalmente possibile ascoltare in anteprima alcuni dei brani della colonna sonora, composta dal celebre ed acclamato Alexandre Desplat. Harry Ron ed Hermione sono alla ricerca degli ultimi Horcrux e la loro missione una volta trovati è di distruggerli tutti. Ma non sarà facile perché sono diventati dei ricercati quando i Mangiamorte si sono impadroniti del Ministero della Magia ed hanno emesso una ricompensa di 10,000 galeoni d’oro per chi gli consegnerà Harry Potter, che solo Lord Voldemort ha il diritto di uccidere. Harry, tramite le memorie di Riddle può solo ipotizzare quali siano gli Horcrux ma non ha la minima idea di dove si trovino e non ha i mezzi per distruggerli. Mentre procede la sua ricerca, Harry continua ad essere connesso con la mente di Lord Voldemort e scopre che anche lui sta cercando qualcosa, una bacchetta di cui lui non ha mai sentito parlare. Così, quando comincia ad investigare si trova a scoprire una storia misteriosa sui “Doni della Morte”. “Harry Potter e i doni della morte” arriverà diviso in due episodi, ancora una volta con i protagonisti Daniel Radcliffe, Emma Watson, Rupert Grint. In attesa di vedere come si comporteranno questa volta i nostri protagonisti sul grande schermo, cliccate qui o sull’immagine sottostante per avere un assaggio dalla colonna sonora e diteci se vi piace!

Harry Potter e i doni della morte: parte I

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi