News

Published on settembre 12th, 2013 | by sally

0

Harry Potter: J. K. Rowling annuncia lo spin-off

Sentivate la mancanza di Harry Potter? L’occhialuto maghetto, il più famoso del cinema e il protagonista di una saga fortunatissima, ha portato la sua creatrice a dare vita ad uno spin-off.

Non contenta degli incassi registrati fino ad oggi, J. K. Rowling ci riprova e lo fa con lo spin-off. Questo film riguarderà il personaggio di Newt Scamander, bisnonno del marito di Luna Lovegood. Il suo nome è direttamente collegato al libro “Fantastic Beasts and Where to Find Them“, utilizzato da Harry Potter e i suoi compagni nella scuola di Hogwarts.

Il film sarà ambientato a New York circa settant’anni prima dei fatti raccontati nei libri di Harry Potter, ovvero negli anni Venti. Qui di seguito il comunicato ufficiale di J. K. Rowling che ha annunciato il suo nuovo progetto con grande entusiasmo, lieta di aver avuto un’idea frizzante da proporre ai suoi fan:

Harry Potter

Harry Potter

Nonostante sia ambientato nella comunità mondiale di maghi e streghe in cui sono stata felice per diciassette anni,  “Fantastic Beasts and Where to Find Them” non è nè un prequel nè un sequel della serie di Harry Potter, ma un’estensione di quel mondo magico. Le leggi e i costumi di quella nascosta società magica saranno familiari per tutti coloro che hanno letto i libri di Harry Potter o che hanno visto i film ma la storia di Newt partirà da New York, settant’anni prima che prenda vita quella di Harry.

Tutto è iniziato quando la Warner Bros. è venuta da me con l’idea di trasformare “Fantastic Beasts and Where to Find Them” in un film. Ho pensato che fosse divertente, ma l’idea di vedere Newt Scamander, considerato l’autore del libro, realizzato da un altro autore era difficile. Avendo vissuto così a lungo nel mio universo di finzione, mi sento molto protettiva nei suoi confronti e sapevo già molto su Newt. Come i fan più sfegatati di Harry sapranno, mi piaceva così tanto che ho anche fatto sposare suo nipote, Rolf, con uno dei miei personaggi preferiti della serie, Luna Lovegood.

Mentre consideravo la proposta della Warner, mi è venuta in testa un’idea che non riuscivo più a mandar via. Ecco com’è che sono finita a trasformare la mia idea in un film per la Warner. Voglio ringraziare in particolare Kevin Tsujihara della Warner Bros. per il suo supporto in questo progetto, che non avrebbe mai potuto prendere vita senza di lui. Ho sempre detto che avrei fatto ritorno al mondo dei maghi solo se avessi avuto un’idea eccitante e questa lo è.

 

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑