News

Published on ottobre 21st, 2014 | by Alessandro Testa

0

Un horror di 6 secondi: Tarantino ed Eli Roth ti premiano

Avete solo 6 secondi per mettere paura a Quentin Tarantino ed Eli Roth. Se riuscirete in questa impresa, il vostro cortometraggio diventerà un film prodotto direttamente dal regista di “Cabin Fever“.

Ecco il folle concorso per tutti gli aspiranti registi di film horror: armatevi di cellulare, tanta creatività e fate un video che spaventi Quentin ed Eli. Il tempo a disposizione è pochissimo, ma a detta dei registi può bastare per capire chi ha la stoffa del nuovo genio dell’orrore.
E’ veramente un concorso da paura, quello indetto da Tarantino e Roth per celebrare Halloween. I due registi hanno pensato di dare a tutti l’opportunità di mettersi in mostra e di scoprire chi ci sa fare con le storie da brividi. La giuria è composta da 6 personaggi del mondo dello spettacolo. Oltre ai due già citati, i filmati verranno visionati anche da Vanessa Hudgens, Rob Lowe, Kid Cudi e Elijah Wood.

6seconds

Partecipare è molto semplice: fate il vostro video e caricatelo su Twitter e/o Vine utilizzando l’hashtag #6SecondScare e taggando il profilo @FearTheCrypt (che è necessario ‘seguire’). Una volta visionato dalla giuria, se vincerete verrà trasformato in un film prodotto dalla Roth & Davis Entertainment. Il video può essere una commedia dark, o anche un thriller. In tal senso non sono state date disposizioni precise, proprio per lasciare spazio alla creatività più spaventosa.

Questo è quanto ha affermato Eli Roth:

Voglio creare un contest globale, a cui ognuno possa partecipare usando il proprio telefonino. Non occorrono grandi budget, star o trucchi, il limite di tempo renderà tutti creativi. Non importa nemmeno se provieni dall’Iowa o dall’Islanda, dal Brasile o da Bruxelles. Se realizzi un corto sul tuo telefono per #6SecondScare noi lo guarderemo. Ricordo come mi sentivo a 22 anni quando realizzavo i miei corti e cercavo di contattare chiunque lavorasse nell’industria, è ciò che tutti i registi esordienti desiderano, e ora possiamo realizzare il sogno di alcuni di voi.

 

Tags: , , ,


About the Author

Scrittore per diletto, appassionato di libri, scrittura creativa, film e pallone. Polemico di natura, sognatore, pragmatico, incoerente. Astenersi perditempo.



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑