News

Published on ottobre 21st, 2014 | by sally

0

Raoul Bova e Sarah Jessica Parker in “All Roads Lead to Rome”

Gli americani amano l’Italia e spesso decidono di girare dei film ambientati nei posti più belli che il nostro Paese ha da offrire, soprattutto quando si tratta di raccontare vacanze speciali.

La regista svedese Ella Lemhagen girerà “All roads lead to Rome” (Tutte le strade portano a Roma) con protagonisti Sarah Jessica Parker e Raoul Bova. L’accoppiata italo-americana suscita già molta curiosità: lei è la star di “Sex and the city“, icona di stile amata e seguita da migliaia di donne; lui nemmeno ha bisogno di grandi presentazioni, è uno degli attori italiani più belli che ci siano ed anche uno dei pochi che abbia trovato sbocchi all’estero.

La storia di “All roads lead to Rome” racconterà di una mamma single, ovviamente newyorchese visto che è interpretata da Sarah Jessica Parker, che decide di fare un viaggio in Italia insieme alla figlia diciassettenne. Le due devono sistemare qualcosa nel loro rapporto e Roma si rivelerà provvidenziale in questo, soprattutto grazie all’incontro con uno scultore molto interessante, impersonato proprio da Raoul Bova.

Nel cast ci sarà anche Claudia Cardinale, che dovrebbe vestire i panni di una nonna hippie, e sarà affiancata da Paz Vega e Rosie Day. “All roads lead to Rome” suscita molta curiosità e il titolo è sicuramente azzeccato: speriamo che la regista non punti solo agli attori, che attirano buona parte dell’attenzione, ma anche alla qualità della commedia. E la cosa che ci auguriamo di più in assoluto, è che non sia una storia condita di stereotipi sull’Italia e gli italiani come in “Mangia, prega, ama” o “To Rome with Love” di Woody Allen, stroncato proprio per questo motivo. Sarebbe bello che l’Italia facesse da sfondo ad una storia divertente di per sé, senza vedere comparse che gesticolano in maniera caricaturale e tutto quel che ne deriva. Le riprese sono già iniziate e andranno avanti per sei settimane, speriamo bene!

Tags: , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑