Video

Published on aprile 18th, 2015 | by sally

0

“I bambini sanno” di Walter Veltroni: trailer

In occasione del Festival dei Bambini, ieri sera a Firenze Walter Veltroni ha presentato “I bambini sanno“, il suo nuovo film che racconta l’Italia di oggi attraverso la voce dei bambini. Un documentario commovente, divertente e che fa riflettere sulla situazione attuale del nostro Paese e su quanto i più piccoli siano delle risorse importantissime per il nostro – il loro – futuro.

Parlando de “I bambini sanno“, il regista Walter Veltroni ha evitato di affrontare tematiche politiche per concentrarsi interamente sul suo progetto:

Sono sempre stato affascinato dal mondo dei bambini. Anche nei miei romanzi c’era sempre un bambino, in qualche caso anche da protagonista assoluto.

I bambini sanno - Locandina

Il film scorre leggero, sono molti i momenti toccanti, le storie difficili ma anche quelle positive, di certo gli argomenti non mancano, come sottolinea lo stesso Veltroni:

Alla fine del film le persone hanno voglia di parlarne, vuol dire che c’è qualcosa.

Al di là del fatto che possa piacere oppure no, infatti, “I bambini sanno” offre molti spunti di discussione e alcuni dei piccoli protagonisti rilasciano delle dichiarazioni spiazzanti per la loro maturità e originalità.

Oltre a rappresentare la situazione attuale dell’Italia, tra crisi, religione e famiglia, “I bambini sanno” è capace di dare voce a molti bambini che per qualche motivo sono riusciti a comunicare più facilmente davanti alle telecamere che con i loro genitori. Il film è per grandi che si sono dimenticati come essere bambini, e per bambini che vogliono essere capiti dai più grandi, come ha dichiarato in precedenza Veltroni:

Una bambina loro coetanea, vedendolo, ha detto: Spero di portarci i miei genitori, così mi capiranno meglio. Era esattamente questo il senso, la ragione di questo lavoro.

I bambini sanno” sarà al cinema dal 23 aprile, a breve arriverà anche la nostra recensione, intanto vi consigliamo di dare un’occhiata al trailer e di andarlo a vedere in sala. Buona visione!

Tags: ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑