Il matrimonio che vorrei" è il nuovo film di David Frankel, regi..." />

Meryl Streep ne "Il matrimonio che vorrei": trailer e clip





Video DF 08142

Published on Ottobre 5th, 2012 | by sally

0

Il matrimonio che vorrei: trailer e clip dal film con Meryl Streep

Il matrimonio che vorrei” è il nuovo film di David Frankel, regista de “Il diavolo veste Prada“, che ha deciso di reclutare nuovamente Meryl Streep come protagonista, affiancata da Tommy Lee Jones e Steve Carrel. Questa la sinossi:

Kay (Meryl Streep) e Arnold (Tommy Lee Jones) sono una coppia solida, ma decine d’anni di matrimonio hanno lasciato in Kay il desiderio di ravvivare un po’ le cose e di ritrovare intimità con il marito. Quando  viene a sapere dell’esistenza di un rinomato terapeauta di coppia (Steve Carell) nella cittadina di Great Hope Springs, Kay cerca di persuadere il suo scettico marito, un  uomo schivo e abitudinario, a salire su un aereo per andare a trascorrere una settimana intensiva di terapia di coppia. Già solo convincere il testardo Arnold a sperimentare questo singolare “ritiro”è un’impresa, ma la vera sfida per entrambi arriverà quando cercheranno di liberarsi delle loro inibizioni a letto e di riaccendere la scintilla che li aveva fatti innamorare al loro primo incontro.

immagine3

Terapia di coppia

Parlando del film, l’attrice Meryl Streep, amatissima dal grande pubblico, ha spiegato il suo personaggio:

Kay vuole ritrovare l’intimità con suo marito Arnold. Vuole ritrovare una connessione profonda e intima con lui, sentire che lui è interessato all’intimità con lei. Ma penso che Arnold, se glielo si chiedesse, direbbe che lui non vede proprio nessun problema nella coppia: se gli si chiedesse a che punto è il loro matrimonio, risponderebbe: “Non lo so, più o meno a metà”.

Vanessa Taylor, sceneggiatrice del film, ha raccontato a cosa si è ispirata per questa storia:

Ho riflettuto sul matrimonio e sul modo in cui le persone mantengono viva la passione e la sensualità nei matrimoni di lunga durata. Ho fatto delle letture su questi temi e sul counseling matrimoniale. E ho cominciato a pensare: come fai a a riaccendere la scintilla se quella scintilla non era poi tanto viva nemmeno all’inizio? Specialmente dal punto di vista femminile; se una donna non è a proprio agio con sé stessa e la propria sessualità, di quanto coraggio ha bisogno per farsi avanti e dire: ‘Il nostro matrimonio va bene, ma non abbastanza. Voglio di più. Merito di meglio’? Io non sono stata sposata, ma certo ho avuto relazioni in cui è venuta a crearsi una certa distanza con il mio partner. E’ stato scioccante scoprire quanto è difficile tornare indietro. Sembra che in qualche modo si dovrebbe essere in grado di ricucire quella frattura . Questo è stato uno dei motivi che mi ha spinto a scrivere: volevo sapere se queste persone potevano tornare indietro.

Steve Carrell, che il pubblico conosce per le sue commedie, in questo caso interpreta lo psichiatra che aiuta la coppia:

Penso che molte persone abbiano delle idee sulla propria relazione – a che punto è, in che direzione deve andare per avere successo. Penso che la cosa che rende questo film così divertente, è che il pubblico vede quello che stanno attraversando Kay e Arnold , si riconosce in loro e ne ride.

“Il matrimonio che vorrei” uscirà tra pochi giorni, il 18 ottobre, intanto vi presentiamo alcune immagini dal film insieme al trailer e due clip, buona visione!

Trailer

Si può cambiare il matrimonio?

Anniversario

Tags: , , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑