News IM

Published on Novembre 4th, 2014 | by sally

0

Italiano Medio: il primo film di Maccio Capatonda

Si chiama Marcello Macchia ma tutti lo conoscono come Maccio Capatonda, personaggio amatissimo dal pubblico che sta per debuttare con il suo primo lungometraggio, “Italiano Medio”.

Il film arriverà nelle sale a marzo 2015, ancora c’è da aspettare, ma intanto il pubblico del Lucca Comics & Games ha avuto qualche assaggio dal backstage. Come sempre Maccio Capatonda affronta argomenti più attuali che mai con ironia e demenzialità, rendendo la realtà meno cruda del solito ma senza togliere spazio alle riflessioni. Ecco la sinossi del film:

Italiano Medio racconta la storia di Giulio Verme è un ambientalista convinto in crisi depressiva, che alla soglia dei 40 anni si ritrova a fare la ‘differenziata’ in un centro di smistamento rifiuti alla periferia di Milano. Avvilito, furioso, depresso è ormai totalmente incapace di interagire con chiunque: con i colleghi di lavoro, con i vicini, con la famiglia e con Franca, la compagna di una vita. L’incontro con l’agguerrita anche se poco credibile associazione ambientalista dei “Mobbasta” lo convince a combattere fervidamente contro lo smantellamento di un parco cittadino, ma per Giulio è l’ennesimo fallimento. Non ci sono più speranze per il nostro protagonista fino a quando incontra Alfonzo, un suo vecchio e odiato amico di scuola che ha però un rimedio per tutti i suoi mali: una pillola miracolosa che gli farà usare solo il 2% del proprio cervello anziché il 20%, come si dice comunemente. Ed è proprio così che Giulio supera la depressione: non pensa più all’ambiente ma solo a sé stesso, alle donne, ai vizi, passioni e virtù di ogni italiano medio. Una battaglia senza esclusioni di colpi si consuma nel cervello e nella vita di Giulio tra l’Italiano Medio e quello impegnato ma inconcludente che lo porterà non solo a diventare il Vip più famoso d’Italia ma anche a cambiare gran parte della sua vita…

Maccio Capatonda ha appena terminato le riprese di “Italiano Medio“, intanto il pubblico a Lucca lo ha accolto con grande calore ed ha apprezzato i piccoli assaggi in anteprima, erano in tantissimi ad aspettarlo fuori dal cinema Astra, dove è arrivato insieme agli immancabili Herbert Ballerina (Luigi Luciano) ed Ivo Avido (Enrcio Venti).

Italiano Medio

Tags: , ,


About the Author

Avatar of sally



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑