Curiosità

Published on aprile 29th, 2011 | by Marco Valerio

0

Justin Bieber e Wahlberg insieme in un playground drama

Dopo gli ottimi risultati al botteghino (americano e non solo) che hanno accompagnato l’uscita al cinema del concerto e documentario “Never Say Never 3D”, la giovane popstar Justin Bieber si prepara a debuttare sul grande schermo nella veste di attore in un film drammatico prodotto dalla Paramount Pictures.

Justin Bieber

La pellicola, ancora sprovvista di titolo, si svolgerà intorno al mondo del basket da strada e vedrà il popolare cantante affiancarsi sulla scena a Mark Wahlberg (che a sua volta ha alle spalle una carriera da cantante poi abbandonata per dedicarsi, con successo, alla recitazione). L’attore, nominato agli Oscar nel 2007 come miglior attore non protagonista per la sua notevole performance in “The Departed – Il bene e il male” di Martin Scorsese, sarà coinvolto nel progetto anche come produttore. L’idea per il film sarebbe venuta in mente allo stesso Wahlberg e al produttore Stephen Levinson osservando Bieber durante un incontro di basket fra celebrità tenutosi durante l’NBA All-Star Game 2011 in quel di Los Angeles.

Stiamo pensando a qualcosa da fare insieme con la Paramount. Abbiamo portato un’idea allo studio e al momento stiamo valutando il da farsi. Justin ha apprezzato il progetto e mi ha mandato un suo video. Penso che abbia talento” ha spiegato Wahlberg.

La storia seguire le linee guida narrative di illustri precedenti come “Il colore dei Soldi” di Martin Scorsese e “The Karate Kid”, la celebre serie cinematografica degli anni Ottanta interpretata da Ralph Macchio e dal compianto Pat Morita, che recentemente ha dato vita ad un dimenticabile remake. Una volta coinvolto nella produzione anche il manager della star Scooter Braun, la sceneggiatura è stata affidata a Ian Edelmen, autore della serie televisiva “How to Make It in America”, anche questa prodotta da Wahlberg e Levinson. Con i pochi elementi a disposizione e considerando i titoli dei film di riferimento, si potrebbe ipotizzare che nella pellicola Bieber interpreti un ragazzo che si avvicina al mondo del basket da strada, magari aiutato da un mentore che potrebbe essere interpretato da Wahlberg. Ad ogni modo Justin Bieber ricoprirà esclusivamente il ruolo di attore, tralasciando quindi le sue capacità canore e danzerine. A tal proposito la conferma arriva proprio da Wahlberg, che dopo il successo di critica e pubblico di “The Fighter”, film in cui ha ricoperto sia il ruolo di interprete che di produttore (nominato all’Oscar per il miglior film dell’anno) è deciso a proseguire la strada da executive.

La produzione potrebbe annunciare presto questo nuovo lavoro, ma io per il momento non posso dire di più. Posso solo aggiungere che stavolta Justin Bieber non canterà né ballerà, ma si limiterà a recitare” ha infatti dichiarato Wahlberg.

 

Tags: , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑