News

Published on 11 Dicembre, 2012 | by Giuliano Gambino

0

Kevin Smith programma “Clerks III” e trasforma “Hit Somebody”

E’ delle ultime ore la notizia che gli iconici personaggi di Jay e Silent Bob torneranno presto al cinema. Lo scorso gennaio il regista Kevin Smith aveva annunciato che il suo film sull’hockey dal titolo “Hit Somebody” sarebbe stata la sua ultima opera. Il motivo è semplice, Smith si sarebbe dovuto concentrare completamente sull’andamento della sua compagnia, la SModcast Pictures. Invece il filmmaker ha recentemente reso noto al grande pubblico che non solo “Hit Somebody” sarà presto trasformato in una miniserie, ma che la sua carriera da regista si chiuderà con l’atteso “Clerks III“.

Nessuna storia è stata rivelata per quanto riguarda “Clerks III”, ma sembra che si tratterà della continuazione naturale degli eventi presentati nel 1994 con “Clerks” e proseguiti nel 2006 con “Clerks II“. Dopo aver visto i giovani Dante (Brian O’Halloran) e Randall (Jeff Anderson) arriverà ai 30 anni, è probabile che il capitolo finale di questa trilogia si concentrerà su questi “ex-giovani” commessi diventati ormai degli adulti quarantenni. “Clerks” viene considerato il grande capolavoro di Kevin Smith.

I protagonisti di “Clerks II”, primo sequel del capolavoro di Kevin Smith

Per quanto riguarda invece “Hit Somebody”, la commedia era stata inizialmente pensata come un film. Il progetto, basato sulla canzone omonima di Warren Zevon, è incentrato su un canadese che sogna di diventare un giocatore professionista di hockey, sebbene gli manchino talento e capacità. Nell’agosto del 2011 Kevin Smith aveva annunciato che il film sarebbe stato splittato in due parti, per poi ritornare sui suoi passi a Gennaio.

Ora il progetto è stato ulteriormente tramutato, diventando una miniserie della durata totale di sei ore. Kevin Smith non ha però rivelato alcuna notizia riguardo il network predestinato e il periodo di messa in onda. Rimangono però legati al progetto gli attori Nicholas Braun, Kyle Gallner e Michael Angarano.

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑