News

Published on agosto 15th, 2012 | by Elide Messineo

5

Kristen Stewart fuori dal sequel di “Biancaneve e il cacciatore”

Siamo pronti ad assistere al declino professionale e psicologico di una giovane star? La notizia è fresca fresca e arriva direttamente dalla Universal: nel sequel di “Biancaneve e il cacciatore” non è contemplata la figura di Kristen Stewart.

Dopo il successo che il film di Rupert Sanders ha riscosso al botteghino, si è subito parlato di sequel. Dopo gli ultimi eventi, non era chiaro se il regista avrebbe preso parte al capitolo successivo del film e tutt’oggi la cosa è ancora in dubbio anche se sembra che sarà nuovamente ingaggiato, mentre a soccombere sarà Kristen Stewart. Quest’ultima è finita al centro dello scandalo per aver tradito Robert Pattinson, ma lo stesso Sanders ha tradito la moglie, Liberty Ross, peraltro sul set in cui anche lei era presente.

Robert Pattinson e Kristen Stewart | © MAX NASH / Getty Images

La vicenda, è chiaro, è sfuggita di mano un po’ a tutti: i due traditori si sono scusati pubblicamente, ma adesso sembra proprio che i media stiano penalizzando ormai senza motivo la povera Kristen Stewart, che a soli 22 anni è arrivata all’apice del successo e adesso vede sgretolarsi tutto per un errore che non riguarda nemmeno la sua vita professionale, ma solo la sfera privata. Fino a che punto potremo puntarle tutti il dito contro? Ha ragione, così, la madre della Stewart, che ha dichiarato che la figlia è stata perseguitata dai giornalisti. Dal giorno del “grande scandalo” (eppure ne avevamo visto di peggiori) Kristen Stewart non ci ha deliziati di alcuna apparizione pubblica, è stata bandita dalla première di “Cosmopolis che si è tenuta due giorni fa, ha rinunciato a “Cali” di Nick Cassavetes e non vuole partecipare alla première di “Sulla strada“. Avrebbe chiesto di poter dormire in un albergo diverso e di poter prendere un volo diverso quando sarà ora di promuovere “Breaking Dawn – parte II“, ma le cose per lei sembrano essere diventate difficili in maniera del tutto spropositata. Perché emarginare una ragazza che ha commesso un errore comunissimo e non dire nulla, invece, ad un uomo con il doppio dei suoi anni con due figli a carico? Talvolta il mondo di Hollywood risulta essere eccessivamente ingiusto, sarà anche colpa del fanatismo che circonda da sempre questi giovani attori, che non riescono quasi mai a trovare uno spiraglio di privacy. Una storia d’amore è finita, questo capita, che siano corna oppure no, ma perché a pagare per tutto deve essere solamente una delle parti? E poi, davvero c’è un prezzo da pagare, a livello pubblico, per questo? Piuttosto dovrebbe essere una questione che riguarda solo la Stewart e Pattinson.

Il sequel di “Biancaneve e il cacciatore” quindi si concentrerà maggiormente su Chris Hemsworth e, appunto, il personaggio del cacciatore, ci sarà anche Charlize Theron ed è ancora da capire se la sceneggiatura verrà affidata a David Koepp. Dalla Universal un portavoce fa sapere:

Lo studio attualmente sta esplorando le opzioni per continuare il franchise.

Le opzioni, però, non contemplano la presenza di Kristen Stewart. Sebbene più volte io stessa abbia messo in dubbio il suo effettivo talento, adesso sembra proprio che la situazione sia degenerata e questo potrebbe avere conseguenze incalcolabili sulla Stewart, persona di cui forse nessuno sta tenendo conto, perché siamo tutti intenti ad indicarla come colpevole.

Tags: , , , ,


About the Author



5 Responses to Kristen Stewart fuori dal sequel di “Biancaneve e il cacciatore”

  1. ylenia says:

    Senza alcun senso, se tutto ciò avvenisse davvero! Sarebbe altamente assurdo e disgustoso se per una vicenda privata fondamentalmente, anche se ovviamente degenera quando non lo è più, venga messa da parte nel suo lavoro.. nei suoi progetti. Che venga messo in dubbio il suo talento! Ma che centra il talento di una persona con quello che fa al di fuori del set?? Se fosse giusto ragionare così, allora, non lavorerebbe la maggior parte degli attori, dei cantanti, dei calciatori…. insomma, non credo che in giro ci siano solo santi!! Assurdo davvero.. e comunque si, completamente sensata la scelta di fare il seguito di Biancaneve, senza Biancaneve…. si si!

  2. Kiara says:

    Concordo su tutto. Mi chiedo perché a Brad Pitt non sia stato riservato lo stesso trattamento….

  3. Chiara says:

    riesco sempre a capire quando scrivi tu :) #unafanchevuoletantiautografi ihihih

  4. larosaneldeserto says:

    Io mi chiedo : e se a tradire fosse stato Pattinson?
    Sia chiaro che a me il comportamento di Kristen nn mi è piaciuto,meglio chiudere una storia che tradire,ma sarebbe stato messo al palo come lei?
    E’ chiaro che le donne perdono in queste situazioni molto ma molto più degli uomini!!
    Spero che Kristen impari la lezione! Faceva tanto il dito ai paparazzi ma il servizio l’hanno fatto loro a lei!

  5. Clara says:

    Sono in accordo con l’articolo sicuramente lei ha sbagliato e il castigo piu’ grande e’ aver forse perso per sempre il fidanzato ma penalizzare solo e solo lei in tutto e’ pura cattiveria nei confronti di una ragazza di 22 anni quando dalle foto si vede il padre marito che fa di tutto per strusciarsi ed appoggiarsi. Perchè lui non deve subire alcuna ripercussione? Perchè i giovani non evidenziano questa ingiustizia? Chi doveva avere piu’ carattere e interrompere? In questa storia ci sono troppe ingiustizie e sotterfugi mi auguro che la verita’ esca al piu’ presto e i ragazzi possano risolvere i loro problemi come fanno i giovani di tutto il mondo

Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi