News

Published on Aprile 4th, 2011 | by sally

0

Lindsay Lohan sarà Sharon Tate per “Eyes of Dream”

Lindsay Lohan potrebbe aver trovato la sua occasione di riscatto in ambito professionale, perché pare che sarà proprio lei la protagonista di “Eyes of Dream“, diretto dal fotografo Tyler Shields.

Lindsay Lohan

L’attrice di recente è stata beccata ubriaca fuori da un locale di New York, ma ha cercato di difendersi, raccontando che si trattava di uno scherzo e che ormai non beve più. LiLo ha trascorso diversi mesi al Betty Ford Center nel tentativo di disintossicarsi da alcol e droghe, ma continua a non voler abbandonare il tribunale, infatti ha perso il posto in “Inferno“, film in cui avrebbe dovuto interpretare l’ex pornostar Linda Lovelace, celebre protagonista di “Gola Profonda“. L’attrice, poi, è stata accusata di furto e quindi è finita nuovamente davanti al giudice, le vicende legali di Lindsay sembrano non finire mai, ma a quanto pare qualcuno ha deciso di offrirle un’altra possibilità in “Eyes of Dream“. La pellicola sarà prodotta da Brad Wyman. Lindsay Lohan dovrebbe impersonare Sharon Tate, ex moglie di Roman Polanski brutalmente uccisa da Charles Manson e la sua “famiglia” nel 1969, mentre era incinta. Sarà il regista, Shields, ad impersonare Charles Manson, uno dei criminali più conosciuti al mondo. Il progetto attira su di sé molta attenzione, soprattutto per i fatti che intende riportare a galla, di certo ricordi non molto piacevoli per Roman Polanski, che sposò Sharon Tate nel 1967. Quando morì, l’attrice aveva in grembo una vita di otto mesi. Mancavano solo due settimane al parto e Roman Polanski era in viaggio per lavoro e sarebbe tornato proprio per il grande giorno, che però non arrivò mai.

Tags: , , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑