News

Published on giugno 5th, 2013 | by Marco Valerio

0

Lo Hobbit: prima immagine ufficiale di Tauriel

Entertainment Weekly ha rilasciato una nuova immagine de “Lo Hobbit: La desolazione di Smaug”, secondo episodio della trilogia tratta dal romanzo di J.R.R Tolkien. In questa nuova immagine de “Lo Hobbit: La desolazione di Smaug” vediamo per la prima volta Evangeline Lilly (nota al grande pubblico per il ruolo di Kate in “Lost”) che vestirà i panni dell’elfa Tauriel. Il regista Peter Jackson ha deciso di inserire questo personaggio, assente nel romanzo, per sopperire alla mancanza di una figura femminile “forte” nella storia. “Lo Hobbit: La desolazione di Smaug” è stato preceduto da “Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato” e sarà seguito da “Lo Hobbit: Andata e ritorno”: tutti e tre i film sono diretti da Peter Jackson, mentre la sceneggiatura è firmata dallo stesso regista, Fran Walsh, Philippa Boyens e Guillermo del Toro.

Sempre dalle pagine di Entertainment Weekly, Evangeline Lilly ha parlato a grandi linee del suo personaggio:

Tauriel è il capo della Guardia Elfica. È un’elfa Silvana, e questo significa che fa parte di un ordine più basso rispetto agli elfi che abbiamo visto finora ne Il Signore degli Anelli. Non vanta la stessa posizione di Arwen, Galadriel, Elrond o Legolas, è molto più in basso. In un certo senso lei si schiera contro l’ordine sociale convenzionale degli elfi.

Questa la prima immagine di Tauriel in “Lo Hobbit: La desolazione di Smaug”:

Evangeline Lilly nella nuova immagine de Lo Hobbit: La desolazione di Smaug

Evangeline Lilly nella nuova immagine de Lo Hobbit: La desolazione di Smaug

Evangeline Lilly si è poi concentrata sul rapporto che il suo personaggio avrà con l’elfo Legolas, ancora una volta interpretato (come nella trilogia de Il Signore degli Anelli) da Orlando Bloom:

La relazione di Tauriel con Legolas è significativa. Si conoscono sin da quando erano bambini, e il padre di Legolas, Thranduil, ha una predilezione per Tauriel e vede in lei qualcosa di molto speciale. Quindi, se crescete fianco a fianco, e tuo padre ha un posto speciale nel suo cuore per questa donna, che è anche una guerriera straordinaria, credo sia difficile non accorgersi di lei. Questo è tutto ciò che posso dire.

Ricordiamo che “Lo Hobbit: La desolazione di Smaug” uscirà nelle sale italiane il 12 dicembre, anticipando di un giorno la release mondiale.

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi