Perez", il "noir metropolitan..." />

Luca Zingaretti in "Perez": il trailer ufficiale | CineZapping





Video

Published on settembre 21st, 2014 | by Elide Messineo

0

Luca Zingaretti in “Perez”: il trailer ufficiale

Edoardo De Angelis è il regista di “Perez“, il “noir metropolitano” presentato alla Mostra del Cinema di Venezia fuori concorso e che vede protagonista Luca Zingaretti.

Il celebre Commissario Montalbano del piccolo schermo fa parte del cast del secondo film del regista di “Mozzarella Stories” e al suo fianco ci sono anche Marco D’Amore, Massimiliano Gallo e Gianpaolo Fabrizio. Oggi vi mostriamo il primo trailer ufficiale, qui di seguito la sinossi del film:

Demetrio Perez è un personaggio chandleriano, un avvocato d’ufficio, che vive nella mediocrità come “riparo dall’infelicità”. Perez prende vita grazie a Luca Zingaretti e ha come rivale l’ambiguo Corvino, Marco D’Amore, innamorato di sua figlia Tea (l’esordiente Simona Tabasco). Quando il pericolo si insinua nella sua casa, per Perez tutto cambia. Per difendere sua figlia è pronto a qualunque cosa. Anche a farsi manipolare dal machiavellico Buglione detto “Centopercento”, (interpretato da Massimiliano Gallo), con la strana complicità del suo unico amico, con cui litiga continuamente, Merolla (Gianpaolo Fabrizio), avvocato d’ufficio anche lui senza aspirazioni e speranze. Ma arriva un momento della vita in cui è necessario mettere un punto. E andare accapo. Per Perez è arrivato ed è pronto a infrangere ogni regola. E ogni legge. Sullo sfondo la Napoli inedita, metallica, del Centro Direzionale: un quartiere di grattacieli progettati da grandi architetti che oggi si rivela una promessa mancata di progresso e prosperità, proprio come Perez…

Perez

Perez

Intervistato da Il Messaggero, Luca Zingaretti ha spiegato cosa lo ha affascinato di questo personaggio:

Mi hanno sempre colpito le storie di rinascita, i personaggi che si rimettono in piedi. Perez è proprio questo: un uomo che riprende possesso della propria esistenza. Io mi sono commosso, spero si commuova anche il pubblico.

Parlando del ruolo che lo ha reso celebre, quello di Montalbano, Luca Zingaretti ha dichiarato di non sapere se tornerà ad interpretarlo, anche perché per il momento non ha ricevuto proposte e ha progetti ben diversi dalla recitazione per il futuro immediato:

Dopo tre anni di lavoro ininterrotto mi sono regalato sei mesi sabbatici in cui voglio leggere, scrivere, pensare.

Vi lasciamo al trailer di “Perez“, buona visione!

Tags: , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑