News

Published on giugno 8th, 2012 | by Marco Valerio

0

Matthew Modine entra nel cast di Jobs

Va ultimandosi il cast di “Jobs”, biopic dedicato al fondatore della Apple che vedrà Ashton Kutcher come protagonista.

Matthew Modine e Ahna O’Reilly sono gli ultimi interpreti ad essere stati ingaggiati e che entreranno a far parte del progetto “Jobs”.

Matthew Modine sarà John Sculley, ingaggiato da Steve Jobs per dirigere la Apple nel 1983 e autore del clamoroso licenziamento che, due anni dopo, allontanò il guru dell’hi tech dalla sua compagnia. Nel 1985 Sculley decise, infatti, di mettere in minoranza Jobs e lo esautorò da qualsiasi decisione strategica.

Nella sua autobiografia Sculley ricorda Jobs così:

Per lui Apple avrebbe dovuto diventare una meravigliosa società di prodotti di largo consumo. Un progetto lunatico. L’high-tech non può essere progettata e venduta come un prodotto di consumo.

Matthew Modine | © Bryan Bedder/GettyImages

In merito al proprio ingaggio in “Jobs”, Matthew Modine ha dichiarato:

Io credo, come molte persone, che se John Sculley non avesse licenziato Jobs dalla Apple Computer e non gli avesse così permesso di compiere quel percorso che fece nel periodo in cui fu lontano dalla propria azienda, oggi non saremmo qui a parlare di Steve Jobs.

Sculley rimase come CEO della Apple fino al 1993.

Ahna O’Reilly, che abbiamo recentemente visto nel drammatico “The Help”, vestirà i panni della fidanzata di Steve Jobs, Chris-Ann Brennan, una pittrice della Bay che frequentò Jobs nel periodo del college e partorì sua figlia Lisa alla fine degli anni ’70. La loro relazione si fece complicata quando Jobs rifiutò di riconoscere la figlia e per anni non ebbe alcun rapporto con la bambina.

“Jobs” sarà diretto da Joshua Michael Stern e racconterà la vita di Steve Jobs dal 1971 fino ai giorni nostri.

Le riprese del film sono iniziate da qualche settimana.

“Jobs” è uno dei due progetti cinematografici (indipendente e a basso budget) dedicati al geniale deus ex machina di Apple e non solo.

Il secondo progetto è un biopic più tradizionale e con maggiori mezzi a disposizione. Il premio Oscar Aaron Sorkin scriverà la sceneggiatura di quest’altro film dedicato a Steve Jobs (suo grande amico) e adatterà il libro biografico di Walter Isaacson, biografia ufficiale che raccoglie le testimonianze dello stesso Jobs e di tutte quelle persone che nel corso degli anni lo hanno conosciuto.

Tags: , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi