Curiosità

Published on agosto 6th, 2010 | by Elide Messineo

0

Meno soldi per Tom Cruise in “Mission: Impossible 4”

Da qualche tempo si era sparsa la voce che la Paramount avrebbe tenuto in considerazione gli incassi di “Innocenti Bugie” per poi decidere sul futuro di “Mission: Impossible 4” e soprattutto sul cachet dell’attore protagonista, Tom Cruise.

Tom Cruise

Ebbene, la notizia era fondata e considerando che “Innocenti Bugie”, in cui Cruise recita al fianco di Cameron Diaz, si è rivelato un enorme flop, ecco che la Paramount chiede all’attore di abbassare il proprio cachet, proponendogli il minimo sindacale ma una buona parte degli incassi una volta superata la cifra che la compagnia ha investito nella produzione del film. Un rischio, se il film dovesse rivelarsi poco prolifero agli incassi. Tom Cruise riceverebbe il suo compenso reale solo una volta che il film sarà arrivato in sala, sempre se tutte le condizioni verranno soffisfatte. Dopo il boom del primo episodio, arrivati al terzo il flop è stato quasi garantito nel 2006, lanciarne un quarto episodio è davvero un rischio che potrebbe compromettere la paga di Cruise, anche se dubitiamo che il suo portafogli ne risenta!

Tags: , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi