News

Published on maggio 13th, 2011 | by Elide Messineo

0

Mia Amber Davis muore per un’operazione a soli 36 anni

Si è spenta a soli 36 anni l’attrice Mia Amber Davis, in un contesto che ha davvero dell’assurdo. L’attrice godeva di ottima salute, l’unico problema era un vecchio infortunio al ginocchio che l’ha obbligata a sottoporsi ad un’operazione. Niente di anomalo, almeno in apparenza. Dopo l’operazione, però, Mia Amber Davis è deceduta, molto probabilmente a causa di complicazioni post-operatorie, ma il tutto è ancora da verificare.

Mia Amber Davis

L’attrice aveva abbandonato la carriera cinematografica per darsi al giornalismo e infatti la sconvolgente notizia è arrivata dalla redazione del Plus Models Magazine, per il quale Mia lavorava. L’attrice ha esordito inizialmente nel mondo della moda per taglie forti: vantava, infatti, forme davvero prosperose, per un’altezza di 183 cm. Tutti la ricordano maggiormente per la sua interpretazione in “Road Trip” in cui interpretava una donna capace di fare impazzire con le sue curve i protagonisti del film, studenti universitari in cerca di divertimento. Si può dire che quella di “Road Trip” è stata la sua unica esperienza cinematografica, salvo alcune comparse di poco rilievo. Ciò che più lascia esterrefatti, oggi, è proprio il modo in cui Mia Amber Davis è stata strappata alla vita, con una semplice operazione al ginocchio.

Tags: ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi