News

Published on aprile 3rd, 2013 | by Elide Messineo

0

Middle East Now dal 3 all’8 aprile a Firenze

In questi giorni Firenze diventa mediorientale, da oggi fino all’8 aprile prende il via Middle East Now, il festival arrivato alla quarta edizione si focalizza sul Medio Oriente, tra documentari, tante anteprime ed anche eventi culinari.

L’associazione Map of Creation porta un miscuglio di culture in città, gli eventi si terranno al cinema Odeon, nel cuore di Firenze, oltre che all’auditorium Stensen e in altri luoghi. Edizione dopo edizione, il festival sta crescendo e si accresce anche la sua importanza. Quest’anno Middle East Now riserva ben 37 anteprime nazionali e 25 ospiti, tra attori, registi e artisti di vario genere. I Paesi coinvolti sono la Palestina, il Marocco, la Siria, la Giordania, l’Algeria e molti altri e in diversi casi si affronteranno anche temi particolarmente scottanti.

La serata di apertura, che si terrà proprio oggi, offrirà l’anteprima di “Zaytoun” di Eran Riklis e per l’occasione ci sarà l’attore hollywoodiano, Stephen Dorff, che sarà a Firenze in qualità di protagonista della pellicola, per presentarla in anteprima nazionale. La storia racconta dell’amicizia tra un bambino palestinese e un pilota israeliano durante la guerra civile in Libano.

Zaytoun

Zaytoun

In questa edizione del Festival, il Paese ospite sarà il Marocco, con tre film in particolare che raccontano soprattutto la sua attualità: “Death for sale“, “In the name of the brother” e “Casablanca mon amour“. A rappresentare il Marocco ci sarà anche l’artista Hassan Hajjaj con la mostra “Vogue Arabe”, un richiamo ironico al celebre magazine di moda. Ma non è finita qui, anche l’artista Rana Salam darà il suo contributo, la graphic designer più conosciuta nel mondo mediorientale che a Firenze sarà la protagonista di un temporary shop all’interno del concept store fiorentino Societé Anonime, aperto dal 6 al 27 aprile; il 4 aprile l’artista terrà anche una lecture al Centro di Cultura Contemporanea Strozzina, “Dalla cultura popolare allo chic: il pop design Middle East di Rana Salam”. Qui di seguito il programma completo del Middle East Now.

Quest’anno il Middle East Now aggiunge una novità, il Middle East Now Award, premio che verrà assegnato dal pubblico al miglior film. Trovate il programma completo sul sito ufficiale: http://www.middleastnow.it/now/

Tags:


About the Author



Commenta il post

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi