News

Published on giugno 2nd, 2012 | by Marco Valerio

0

Nicolas Winding Refn dirigerà Button Man?

Secondo quanto riportato dal portale web Deadline, Nicolas Winding Refn, regista danese vincitore del premio alla Regia per “Drive” al Festival di Cannes 2011, è entrato in trattative con la DreamWorks Pictures per un curioso progetto.

Nicolas Winding Refn potrebbe, infatti, essere ingaggiato in qualità di regista di “Button Man”, adattamento dell’omonima graphic novel di John Wagner (creatore di Judge Dredd) e Arthur Ranson.

La storia vede come protagonista Harry Exton, killer di professione al quale viene offerta una grossa cifra per prendere parte ad un gioco al massacro organizzato da un gruppo di milionari annoiati. Nella cruenta competizione, che per certi versi potrebbe ricordare il meccanismo di “Hunger Games”, degli esperti assassini sono costretti a combattere l’uno contro l’altro fino alla morte mentre i ricchi organizzatori scommettono sulle varie vittorie o sconfitte. Quando Exton ne avrà abbastanza e deciderà di fuggire, la sua unica via di salvezza potrebbe essere quella di fermare i finanziatori della competizione.

Attualmente Nicolas Winding Refn è impegnato nella post produzione del suo ultimo film, “Only God Forgives”, progetto che vede nuovamente coinvolto Ryan Gosling come attore protagonista.

Nicolas Winding Refn | © Frederick M. Brown/GettyImages

“Only God Forgives” è il secondo di una serie di progetti che vedrà lavorare insieme Nicolas Winding Refn e Ryan Gosling: il prossimo dovrebbe essere “Logan’s Run”, remake de “La fuga di Logan” film fantascientifico del 1976. Rimane da capire se l’eventuale realizzazione di “Button Man” seguirà o precedere questo progetto intrapreso da tempo da Nicolas Winding Refn.

Questa è la sinossi ufficiale di “Only God Forgives”:

Bangkok. Dieci anni dopo aver ucciso un poliziotto ed aver fatto perdere le sue tracce, Julian (Ryan Gosling) gestisce un club di Thai Boxe come copertura per operazioni di spaccio di droga. Pur rispettato nell’ambiente criminale, vive un momento di depressione e vuoto interiore.

Quando suo fratello uccide una prostituta, la polizia si rivolge ad un agente che ha lasciato il lavoro: Chang, noto come l’Angelo della Vendetta. Il quale permette al padre della ragazza di uccidere l’assassino per poi “restaurare” la giustizia tagliando al vecchio la mano destra.

A questo punto arriva a Bangkok la madre di Julian (Kristin Scott Thomas), Jenna, capo di una potente organizzazione criminale, per recuperare il cadavere del figlio. E ordina a Julian di trovare il suo assassino e mandarlo all’inferno.

Ossessionato dall’Angelo della Vendetta, Julian lo sfida a un incontro di Thai Boxe, sperando che sconfiggendolo sul ring possa finalmente ritrovare la pace dello spirito. Ma Chang lo batte.

Jenna, ancor più furiosa, progetta una reazione ancor più terribile: tutto è pronto per un viaggio sanguinario attraverso il tradimento e la vendetta, verso lo scontro definitivo, in cerca dell’ultima possibilità di redenzione.

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi