Curiosità

Published on Marzo 20th, 2011 | by sally

0

Night Fishing: il primo horror girato con l’i-phone

La tecnologia permette di fare qualunque cosa, ormai, persino di girare un film con l’i-phone. “Night Fishing“, il nuovo horror del regista sudcoreano Park Chan-wook, ha il privilegio di essere il primo film girato con l’i-phone ed è già diventato un piccolo cult.

Park Chan-wook

Il film è stato presentato allo scorso Festival di Berlino e il prossimo 29 aprile sbarcherà a Udine per il Far East Film. “Night Fishing” è già stato positivamente accolto dalla critica e, vista la durata sia solo di 33 minuti, si è conquistata il premio come miglior cortometraggio a Berlino. Park Chan-wook ha realizzato il suo film con un budget ridottissimo: solo 133.000 dollari. La storia racconta di un uomo che attraversa un bosco nella nebbia e poi si ferma presso un fiume a pescare, ma con il passare delle ore e l’avvento del buio, vedrà apparire una giovane donna. Il mondo del cinema continua sulla buona strada per la rivoluzione ed il regista sudcoreano dimostra che si possono offrire film di buona qualità anche se girati con prodotti “non convenzionali”, “Night Fishing” darà vita ad una nuova tendenza?

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑