News

Published on gennaio 25th, 2012 | by sally

0

Oscar 2012: alcune reazioni dei nominati

Abbiamo già visto quali saranno i nominati di questi attesi Oscar 2012, adesso andiamo a dare un’occhiata alle reazioni dei diretti interessati. A trionfare tra le nominations troviamo, come era facilmente prevedibile, “The Artist” che ha ottenuto 10 nominations, insieme a “Hugo” di Martin Scorsese, che ne ha ottenute 11.

The Help

Per noi è l’emozione più grande, come produttori, è che The Help è stato ampiamente abbracciato dal pubblico. E’ stato primo per cinque settimane al botteghino. La ragione per cui questo è accaduto è che amici e famiglie ne hanno parlato per settimane. Quando ero piccolo, “To kill a mockingbird” (Il buio oltre la siepe, ndr) veniva presentato nelle scuole, soprattutto per insegnare come gli africani americani vivevano durante l’epoca dei diritti civili. Per questa generazione, le scuole prenderanno in considerazione The Help.

Il produttore Brunson Green

The Help e War Horse

Sono entusiasta delle nostre nominations multiple per The Help e War Horse. E’ la prima volta che vivo l’esperienza di due nominations come miglior film nello stesso anno. Per prima cosa è un grande onore. E poi è avvilente ma molto emozionante. E’ un tributo per tutti coloro che si sono uniti a Stacey Sneider e il nostro team della Dreamworks per sviluppare e realizzare questi due film con delle storie che con passione abbiamo sentito di dover realizzare.

Steven Spielberg su War Horse

L’Academy rappresenta lo standard di eccellenza dell’industria cinematografica e avere due film riconosciuti in un anno è un grande onore. La Disney ama entrambi i film e li supporta in toto. Insieme, condividiamo ogni tappa. La cosa incredibile di War Horse e The Help e che trasmettono messaggi profondi. […] Credo che l’abilità di Steven Spielberg come regista sia quella di immergerti in questo genere di posto che è straziante ma è anche una dimostrazione dei temi come l’amicizia eterna, la lealtà e il coraggio.

Stacey Snider della Dreamworks

The tree of life

I miei più grandi ringraziamenti all’Academy- non sarei potuta essere più felice di così di far parte di una squadra che ha portato The Tree of life in giro per il mondo. In primo luogo so che è un film che cambia le vite, perchè ha cambiato la mia e ho sentito direttamente da altre persone quanto il film abbia influito su di loro. Spero che questa nomination serva da incoraggiamento per tutti quelli che non hanno ancora vissuto l’esperienza di The tree of life per farlo e incontrare se stessi nella vissione unica e potente di Terry (Terrence Malick, ndr) e il lavoro trascendentale di Chivo e il resto della squadra.

La produttrice Sarah Green

Hugo

Sono ancora in soggezione per il regista Martin Scorsese. Torniamo al 2000, quando abbiamo iniziato a lavorare a Gangs of New York. La sua conoscenza del film non ha paragoni. Mi ha insegnato così tanto durante la mia carriera. Quando mi siedo sul set con lui, resto senza fiato. Hugo è un lavoro a parte rispetto a tutti i suoi precedenti.  […] Speravo di ricevere delle nominations per questo film oggi. Ho sempre detto che le nominations sono davvero belle, sono la ciliegina sulla torta. Essere nominati in tutte queste categorie è bello per tutti coloro che hanno preso parte a questo film.

Il produttore Graham King

Sono profondamente onorato di essere stato nominato dall’Academy per il mio lavoro con Hugo. Ogni immagine è una sfida e questa- per la quale ho lavorato in 3D, HD e Sacha Baron Cohen per la prima volta- non faceva eccezione. E’ una sensazione splendida sapere che le persone hanno riconosciuto il tuo lavoro. Mi congratulo con i miei compagni nominati, è un elenco impressionante. Sono in ottima compagnia.

Martin Scorsese

The Artist

Sono molto onorato per questa nomination. Girare The Artist a Los Angeles è stato un sogno che si è avverato, e ricevere questo riconoscimento va ben oltre ogni aspettativa. Non avrei potuto realizzare questo film senza l’incredibile cast di attori e la troupe che hanno messo anima e cuore in questo progetto.

La Talpa

Questa mattina a Berlino ho appreso di essere stato nominato come miglior attore. L’avrete già sentito prima d’ora, ma non è mai stato più vero di quanto non lo sia per me oggi; è estremamente emozionante, gratificante, e delizioso sapere di essere stati apprezzati dall’Academy ed unirsi agli altri celebri nominati e colleghi. Splendido.

Gary Oldman

Moneyball

E’ un onore straordinario. Sono stordito dalla gioia… e dalla caffeina.

 

Tags: , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑