News

Published on luglio 13th, 2012 | by alessandro ludovisi

0

Presentate sei scene di The Bourne Legacy

A circa due mesi dalla uscita italiana la Universal Pictures ha presentato in esclusiva il trailer e sei scene del film “The Bourne Legacy”. La pellicola, quarto episodio della saga dell’agente Jason Bourne, presenta alcune novità a cominciare dal cast: assente Matt Damon, i protagonisti della pellicola saranno Jeremy Renner (“The Hurt Locker”, Mission: Impossible – Protocollo Fantasma), Edward Norton ( “La 25ª ora”)  Rachel Weisz (“The Constant Gardener”). Completano il cast: Stacy Keach, Oscar Isaac,  Albert Finney, Joan Allen, David Strathairn e Scott Glenn.

Tony Gilroy, ideatore della saga, espande l’universo di Bourne creato da Robert Ludlum con una storia originale arricchita dalla presenza di una nuova generazione di agenti segreti tra cui Aaron Cross (Renner) addestrato nell’ambito di un programma segreto e ora braccato e costretto a lottare per sopravvivere. Marta Shearing (Rachel Weisz) è, invece, una brillante scienziata del Dipartimento della Difesa che collaborerà con l’agente Cross.

The Bourne Legacy

Il colonnello Ric Byer (interpretato da Edward Norton) è il direttore del National Research Assay Group (NRAG), una agenzia segreta situata a Reston, in  Virginia, che controlla Outcome, un programma di spionaggio. Scopriremo, nel corso del film, che Byer era dietro le quinte e attento osservatore degli eventi registrati nei tre film “The Bourne Identity”, “The Bourne Supremacy” e “The Bourne Ultimatum”.

Sinossi

A Yukon, in un suggestivo paesaggio innevato, un uomo riemerge dalle acque ghiacciate. È Aaron Cross, un agente della Outcome in missione che,  velocemente, raggiunge una piccola casupola di legno nei monti dell’Alaska. Contemporaneamente, un altro agente dall’altra parte del mondo, un uomo che conosciamo come Jason Bourne, è coinvolto in una lotta armata in cui perde la vita una reporter inglese a Waterloo Station, Londra. Poiché Bourne è in fuga e potrebbe rivelare l’esistenza del programma segreto americano, Byer deve agire tempestivamente: ogni singolo agente sul campo dovrà essere eliminato, compreso Cross.

Le scene presentate in anteprima

Nella prima scena vediamo l’agente Cross nelle montagne dell’Alaska impegnato a rimuovere una piccola cimice che lo rende rintracciabile dalla sua stessa organizzazione. Intuirà che lo vogliono morto e sarà costretto a una rocambolesca fuga tra i boschi, compreso un incontro ravvicinato con un branco di lupi furiosi. In una sala operativa vediamo, invece, Byer, che monitora la situazione e segue con attenzione il percorso di un aereo telecomandato che ha come obiettivo l’eliminazione dell’agente Cross. Nella scena seguente assistiamo a un flashback con una conversazione tra Byer e Cross. Nella terza e quarta scena conosciamo la scienziata Marta, prima durante una visita e prelievo di sangue effettuata all’agente Cross  e in seguito con quest’ultimo che la salva, dopo una intensa sparatoria, da alcuni uomini della organizzazione. Nella quinta scena Marta e Cross sono in macchina e questo lascia presagire un possibile accordo tra i due che scopriranno di dover lavorare insieme per poter sopravvivvere. Nella sesta e ultima scena ci spostiamo in una caotica e affollata Manila, nelle Filippine, teatro di un pirotecnico inseguimento nel quale Marta ed Aaron, a bordo di una motocicletta, cercheranno di fuggire dagli uomini della NRAG e dalla polizia filippina.

Tags: ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi