News

Published on novembre 19th, 2013 | by Alessandro Testa

0

“Rambo: The Videogame” uscirà a Gennaio 2014

Se avete sempre sognato di essere almeno per una volta forti e coraggiosi come John Rambo, molto presto avrete l’opportunità di diventarlo grazie al suo prossimo ed esplosivo gioco – sviluppato Teyon e distribuito da Reef Entertainment – in uscita nel Gennaio 2014.
Il celebre e muscoloso Rambo, protagonista degli omonimi film che a partire dal 1982 hanno esaltato milioni di spettatori grazie alle interpretazioni di Sylvester Stallone, non ha alcuna intenzione di riporre l’ascia di guerra e anzi, presto tornerà sulle nostre consolle per gridare ancora una volta vendetta.

John Rambo | © Hulton Archive / Getty Images

John Rambo | © Hulton Archive / Getty Images

Il videogioco “Rambo: The Videogame” ripercorrerà molto fedelmente le avventure vissute dal reduce nei primi tre film (messa da parte, quindi, l’ultima pellicola del 2008, diretta dallo stesso Stallone): sarà dunque possibile partecipare alla battaglia nella cittadina di Hope (il primo film), salvare i soldati americani in Vietnam (“Rambo II la vendetta“), e liberare il colonnello Trautman, prigionero dei russi in Afghanistan (“Rambo III“). I giocatori potranno impersonare l’intrepido Stallone (in copertina) e sfruttare tutte le azioni messe a disposizione dagli sviluppatori: sparatorie, uccisioni stealth, demolizioni, azioni col coltello e molto altro ancora. Il gioco sarà in FPS (sparatutto in prima persona).

– Dove sei? Dacci la tua posizione che ti veniamo a prendere!
– Murdock… sono io che vengo a prenderti!

Per rendere il videogioco ancora più realistico e fedele alla saga, alcune conversazioni saranno presenti in lingua originale: una chicca che sicuramente farà felice un gran numero di appassionati.

A dirla tutta, però, nonostante l’uscita di “Rambo: The Videogame” sia molto attesa dai fan, i primi Gameplay rilasciati da Reef Entertainment lasciano un po’ perplessi dal punto di vista grafico: soprattutto alcuni dettagli non danno l’impressione di essere all’altezza delle tecnologie più all’avanguardia. Valutate voi stessi guardando il trailer in fondo all’articolo.

L’opportunità di impersonare il guerrigliero Rambo, tuttavia, farà (forse) valere la pena di provarlo. Perchè quanti di noi non hanno imitato almeno una volta John Rambo, immaginandosi a petto nudo, muscolosissimo, con un fascia stretta sulla testa e un fucile carico?

Tags: , , ,


About the Author

Scrittore per diletto, appassionato di libri, scrittura creativa, film e pallone. Polemico di natura, sognatore, pragmatico, incoerente. Astenersi perditempo.



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑