Harry Potter", nemmeno in Italia ha saputo resistere al fascino..." /> Rapunzel batte tutti anche al box office Italia | CineZapping





Box Office

Published on dicembre 6th, 2010 | by Elide Messineo

0

Rapunzel batte tutti anche al box office Italia

Niente da fare per “Harry Potter“, nemmeno in Italia ha saputo resistere al fascino della chioma dorata di “Rapunzel – L’intreccio della torre“. Il nuovo film d’animazione Disney si avvale della possibilità d’esser visto sia in 3D che in versione normale e forse questo è, almeno in parte, merito del suo successo al botteghino.

Locandina internazionale di "Rapunzel - L'intreccio della Torre"

Rapunzel” questo fine settimana ha incassato 2.019.578 €, totalizzando così a 4.438.289 €, riuscendo finalmente a guadagnare la prima posizione, dopo essere rimasto in terza, offuscato dalla presenza del temibile cinepanettone anticipato. Nonostante si tratti di un film più che scadente, “A Natale mi sposo” piace agli italiani, tanto che si guadagna la seconda posizione e nel fine settimana guadagna 1.872.976 €. “Harry Potter e i doni della morte: parte I” viene sbaragliato da Massimo Boldi e la sua combriccola ed ottiene un incasso di 1.398.033 €, raggiungendo la quarta posizione, perché anche Woody Allen riesce a battere David Yates, piazzandosi in terza posizione con “Incontrerai l’uomo dei tuoi sogni“, che ottiene 1.497.425 € per segnare un ingresso decisamente positivo, nonostante la scarsa capacità di intrattenimento del film (qui la nostra recensione, qui il sondaggio!). Considerate le prime posizioni, non è poi così pessimo l’esordio de “L’ultimo esorcismo“, che incassa 814.623 € piazzandosi in quinta posizione, giusto dietro la saga fantasy. Dopo due settimane troviamo in discesa, alla sesta posizione, “La donna della mia vita“, che questo fine settimana raccoglie 557.413 €, raggiungendo un totale di 1.859.576 €. Esordio dai toni più sostenuti per “Jackass 3D“, che entra direttamente in settima posizione, incassando solamente 529.182 €. All’ottavo posto invece c’è Kevin Greutert con il suo “Saw 3D“, che continua a resistere in top ten ma si appresta ad uscirne, incassando questo weekend 288.071 €. Ancora più soft è l’esordio di “Tre all’improvviso“, in entrata per un pelo nella top ten con un incasso di 261.593 €, lasciando il compito di chiudere la classifica a “We want sex” con i suoi 135.420 €. La settimana delle uscite più interessanti si prospetta quella di venerdì 17 dicembre, quando arriverà l’atteso “The Tourist” insieme a “Le Cronache di Narnia: il viaggio del veliero“. Si prevedono interessanti cambiamenti ai piani alti della classifica.

Tags: , , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi