News

Published on giugno 4th, 2013 | by Marco Valerio

0

Richard Nixon sul set di X-Men: Giorni di un futuro passato

Stavolta grazie a Bryan Singer e il suo profilo Twitter entriamo addirittura nella Stanza Ovale della Casa Bianca. La nuova foto scattata sul set di “X-Men: Giorni di un futuro passato” dal regista non presenta alcun personaggio mutante protagonista della saga, ma ci mostra una riunione dell’intelligence americana nello studio del Presidente degli Stati Uniti. Il presidente in questione è Richard Nixon, seduto alla sua scrivania, e vagamente riconoscibile, benchè il volto dell’attore che lo interpreta non sia (volutamente) messo ben a fuoco. Lo stesso Bryan Singer non ha voluto rilevare il nome di colui che vestirà i panni di Richard Nixon in “X-Men: Giorni di un futuro passato”, ma ha parlato di una scelta di casting decisamente interessante.

Richard Nixon avrà un ruolo importante nella storia di “X-Men: Giorni di un futuro passato”, in quanto parte della vicenda si svolgerà negli anni Settanta e Nixon fu Presidente degli Stati Uniti dal 1968 al 1974.

In “X-Men: Giorni di un futuro passato” Kitty Pride (Ellen Page) viaggia indietro nel tempo per avvertire gli X-Men del passato (ovvero il gruppo che abbiamo visto in “X-Men: L’inizio”) di un pericolo imminente che potrebbe sconvolgere il corso della Storia. Il film unirà, quindi, il cast dei primi tre X-Men e quello del prequel “X-Men: L’inizio”.

A seguire la nuova immagine dal set di “X-Men: Giorni di un futuro passato”:

Richard Nixon nella nuova immagine di X-Men: Giorni di un futuro passato

Richard Nixon nella nuova immagine di X-Men: Giorni di un futuro passato

Il cast di “X-Men: Giorni di un futuro passato” è composto dal candidato all’Oscar Hugh Jackman, il candidato all’Oscar Ian McKellen, Patrick Stewart, James McAvoy, il neo-premio Oscar Jennifer Lawrence, Michael Fassbender, Nicholas Hoult, il premio Oscar Anna Paquin, la candidata all’Oscar Ellen Page, Omar Sy, Shawn Ashmore e Peter Dinklage.

“X-Men: Giorni di un futuro passato” è ispirato alla serie di fumetti di Chris Claremont e John Byrne del 1981 che comprende “Uncanny X-Men” #141 e #142. Negli albi viene introdotta un idea di futuro alternativo in cui i mutanti cresciuti nella Brotherhood of Evil Mutants uccidono un importante senatore, portando a una situazione di tensione in cui tutti i mutanti vengono perseguitati dalle Sentinelle.

“X-Men: Giorni di un futuro passato” uscirà nelle sale cinematografiche di tutto il mondo il 18 luglio 2014.

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi