Oldboy Sharlto Copley parla di "Oldboy" | CineZapping





News

Published on luglio 26th, 2012 | by Giuliano Gambino

0

Sharlto Copley parla di “Oldboy”

Tra gli attesissimi del prossimo anno un posto d’onore è sicuramente riservato a “Oldboy“, il nuovo film del regista Spike Lee. Si tratta del remake di un celebe film coreano diretto da Park Chan-wook e vincitore del Grand Prix Speciale della Giuria al Festival di Cannes 2004, a sua volta adattamento di un ancora più celebre fumetto manga creato da Nobuaki Minegishi e Tsuchiya Garon.

La sinossi del film è presto detta:

Un uomo rapito e imprigionato nel giorno del compleanno di sua figlia è tenuto prigioniero per quindici anni. Dopo il suo rilascio si imbarca in un’ossessiva ricerca per sapere il motivo della sua prigionia, scoprendo ben presto che il suo rapitore ha in programma per lui qualcosa di più tortuoso di un isolamento forzato.

Sharlto Copley, il villain Adrian Pryce in “Oldboy”

L’attore sudafricano Sharlto Copley, che in “Oldboy” interpreterà il ruolo del villain, durante la sua presenza al San Diego Comic-Con per promuovere il nuovo sci-fi movie dell’amico Neill Blomkamp intitolato “Elysium“, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo il thriller di Spike Lee:

Sono rimasti fedeli al vero spirito della storia. E’ oscura, è grintosa. Non è stata alleggerita, e questo per me è importante. E sono davvero eccitato per questo film. Sono eccitato all’idea di lavorare con Spike Lee e con Josh Brolin. Penso si tratti di un film che valga davvero la pena rigirare, e realizzare la possibilità di rendere accessibile questa incredibile storia ad un maggior numero di persone rispetto all’originale.

La conferma di Copley nel cast di “Oldboy” è arrivata solo di recente. Josh Brolin reciterà nei panni del protagonista, e sarà accompagnato nella vicenda da Elizabeth Olsen, scritturata per interpretare sua figlia. La sceneggiatura di “Oldboy” è stata invece affidata a Mark Protosevich, sceneggiatore di “Io Sono Leggenda” e soggettista per il cinecomic “Thor“.

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi